Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il portuale di Trieste no vax che protestava contro il Green pass, ora è intubato: «Ho i polmoni distrutti, sono pentito»

Cronaca sabato 17 luglio 2021 ore 14:25

Vendita abusiva, sequestri in zona Duomo

La merce sequestrata dalla polizia municipale

Circa 300 articoli, fra orologi, cinture e altra merce, sequestrati dagli agenti della Polizia Municipale attorno a Piazza dei Miracoli



PISA — Prosegue l’attività della Polizia Municipale pisana per contrastare abusivismo commerciale e contraffazione. Nei giorni scorsi gli agenti di via Battisti hanno infatti sequestrato in zona Duomo circa 300 articoli tra occhiali, orologi, cinture e braccialetti, riportanti marchi contraffatti o privi del marchio di conformità CE e quindi potenzialmente pericolosi per le persone. 

Gli agenti hanno inoltre comminato una multa per vendita itinerante in zona vietata, per la precisione in via Santa Maria.

"Il contrasto serrato a tutti i fenomeni di illegalità, dal commercio abusivo alla contraffazione di prodotti oltre che allo spaccio dì sostanze stupefacenti è un impegno della nostra amministrazione che stiamo portando avanti con determinazione e senza sosta - ha commentato l’assessora alla sicurezza Giovanna Bonanno -. Un lavoro assiduo a garanzia del rispetto delle regole e della tutela delle persone che lavorano onestamente". 

"Con il ritorno dei turisti in zona Duomo - ha aggiunto - sono purtroppo riprese nell’area monumentale quelle pratiche illecite che, oltre a determinare una concorrenza sleale per il nostro sistema commerciale, già duramente colpito dalla crisi economica causata dal Covid, possono mettere a rischio anche la salute dei consumatori con la vendita di prodotti privi dei requisiti normativi imposti dall’Unione Europea. Il nostro dovere è tutelare la salute dei consumatori e del nostro sistema commerciale e su questi aspetti andremo avanti con forza e determinazione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il tracciamento dei contagi aggiornato alle ultime ventiquattro ore e il punto sui ricoveri nelle aree Covid degli ospedali pisani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità