Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:45 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Attualità domenica 16 ottobre 2022 ore 11:00

Via al nuovo anno accademico alla Normale

Il Palazzo della Carovana in piazza dei Cavalieri

Per il suo 212° anniversario, la Scuola nata per decreto napoleonico celebra il nuovo anno con una giornata di incontri, una mostra e un concerto



PISA — La Scuola Normale dà inizio al proprio anno accademico con una cerimonia che si svolgerà nel Palazzo della Carovana in piazza dei Cavalieri martedì 18 Ottobre, in occasione del 212° anniversario della fondazione della scuola.

A dare inizio alla cerimonia sarà la prolusione del direttore, il professor Luigi Ambrosio, che metterà al centro del suo discorso alcuni temi come il concorso di ammissione e le iniziative messe in campo per avvicinare un maggior numero di allieve alle discipline scientifiche, la ricerca fondamentale in Italia, i nuovi progetti di ricerca anche legati ai fondi del Pnrr e i nuovi ingressi di professori e professoresse alla Scuola, anche da università estere.

A seguire, sono stati invitati a portare un contributo il filosofo evoluzionista Telmo Pievani, con un intervento sul ruolo della filosofia della scienza dopo la pandemia, e la giornalista scientifica Barbara Gallavotti, che parlerà dell'importanza della ricerca.

La mattinata si concluderà quindi con i racconti di ex allievi e allieve sui loro anni in Normale e le prospettive future: la giornalista Alessia Rastelli, il cosmologo dell’Università di Oslo Davide De Cataldo, e la ricercatrice di scienze politico-sociali della Bielefeld University, in Germania, Larissa Meier.

Nel primo pomeriggio, infine, sarà inaugurata la mostra "Le vite del marmo", nello spazio museale Torre del Conte Ugolino, che racconterà i danneggiamenti e i restauri di alcune importanti sculture del Museo Archeologico Nazionale di Firenze nella Villa Corsini a Castello. La giornata si concluderà al Teatro Verdi con un concerto a ingresso gratuito del violinista Fabio Biondi e dell’Orchestra Galante interamente dedicato a Vivaldi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Apre la clinica odontoiatrica del futuro grazie a dei medici pisani: tecnologia di realtà virtuale e aumentata e struttura calata nel paesaggio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Cronaca