Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:PISA11°19°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il centro di Catania scomparso sotto la forza dell'acqua

Attualità mercoledì 03 gennaio 2018 ore 17:00

Pisani e livornesi si tuffano insieme

Tuffo di Befana 2018, pisani e livornesi insieme nel nome della solidarietà. L'appuntamento è per il 6 gennaio a Marina di Pisa



PISA — Torna, per la decima edizione, il tradizionale appuntamento con il tuffo in mare per il giorno dell’Epifania. L’iniziativa è organizzata dal Comune di Pisa, gli “Amici del Mare” di Livorno, Avis e Admo e vede il sostegno di Croce Rossa Italiana, Confesercenti, CCN di Marina di Pisa, Avr, la Pubblica Assistenza del Litorale Pisano, IPA e i Vigili del Fuoco.

Il ritrovo è sabato 6 gennaio a Marina di Pisa in Piazza Sardegna alle 11.00 per l’iscrizione al tuffo, poi alle 11.45 arriverà la Befana dell’Avis che porterà dolci e caramelle per i bambini; alle 12.00 il tuffo in mare.

Al termine del tuffo seguirà la consegna dei premi: al partecipante più giovane, al più anziano e al gruppo più numeroso e infine i festeggiamenti con cioccolata calda, spumante e panettoni forniti dalla Pubblica Assistenza Litorale e Croce Rossa. Saranno a disposizione due tende per cambiarsi e asciugarsi dopo il tuffo.

L’evento, che rientra nelle iniziative di Marenia d’Inverno, è anche l’occasione per dare un aiuto concreto alla popolazione di Livorno colpita dall’alluvione il 9 settembre scorso attraverso la vendita del calendario dei “bimbi motosi”. Al Tuffo di Befana è stato invitato anche il Sindaco di Livorno Filippo Nogarin.

Nei giorni scorsi il vicesindaco e presidente di Avis Paolo Ghezzi, insieme a Sergio Costanzo e Andrea Maggini del Pisa Road Runners, Marco Ferrato della Croce Rossa, Ornella Forti degli Amici del Mare e il vicecomandante della Polizia Municipale Tiziana Lenzi, hanno presentato, come anteprima dell’evento, la cuffia del Tuffo di Befana. Una cuffia in silicone, con tanto di logo e slogan “Yale deh, come frizza” che è ancora possibile acquistare, al costo di 5 euro, presso la sede dell’Avis fino al 5 gennaio e poi direttamente la mattina del 6 gennaio in piazza Sardegna a Marina di Pisa.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Coordinamento dei comitati cittadini lamenta scarsi controlli notturni e il dilagare in centro della mala movida. "Si rischia lo spopolamento"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità