Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:32 METEO:PISA21°36°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Attualità mercoledì 08 maggio 2024 ore 11:00

Avis, in provincia è ondata di giovani donatori

Il 40% dei nuovi soci è costituita da under 25, mentre le donazioni di sangue nel 2023 sono aumentate di quasi il 3% rispetto all'anno precedente



PROVINCIA DI PISA — Un vero e proprio ricambio generazionale, dimostrato dai numeri. Nel 2023, Avis in provincia di Pisa ha visto aumentare le proprie iscrizioni di 767 soci, dei quali il 40% è costituito da giovani under 25.

Un'infornata testimoniata dall'ultimo report stilato dall'associazione a livello regionale: mentre la fascia d’età più rappresentativa è quella compresa tra i 46 e i 55 anni, con 1.401 donatori, quella tra i 26 e i 35 anni è la seconda con 1.247, pochi in meno.

"Dati che mettono in evidenza come i percorsi di sensibilizzazione portati avanti da Avis rispetto alle fasce più giovani della popolazione stiano sortendo effetto - ha commenta la presidente di Avis Toscana, Claudia Firenze - è un vitale ricambio generazionale, poiché il fabbisogno di sangue, plasma e altri emoderivati non si ferma mai. Per fronteggiarlo adeguatamente abbiamo bisogno del supporto di tutti, dai singoli donatori ai centri trasfusionali. L’obiettivo, adesso, è quello di consolidare questi risultati nel corso del 2024".

In termini di donazioni, il contributo dei donatori dell’area pisana è stato rilevante, con 8.464 donazioni complessive, che rappresentano un incremento di quasi il 3% rispetto all’anno precedente. "I dati raccolti su Pisa ci fanno pensare che il percorso intrapreso è quello giusto - ha aggiunto Mario Bruselli, presidente provinciale di Avis - i risultati conseguiti, specialmente in termini di sensibilizzazione delle fasce più giovani della popolazione, ci inducono a proseguire il lavoro con fiducia".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Usciti di notte, hanno trovato ad attenderli carabinieri forestali e guardie del Parco di San Rossore. Sequestrati barca e pescato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca