Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:47 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Tonga, prima e dopo l'eruzione del vulcano

Politica mercoledì 19 agosto 2015 ore 10:30

"Sul Busvia coinvolgere la cittadinanza"

Dopo la scadenza dei termini per presentare osservazioni, il presidente provinciale Psi Sorrente interviene in merito al progetto



PISA — "Il Psi ritiene insoddisfacente il solo percorso formale amministrativo avviato e chiede che sia data un’ampia pubblicità su tutti gli organi di stampa e sulle tv locali in modo da assicurare il dibattito che la portata del progetto stesso richiede, ben prima che il processo decisionale sia portato a conclusione". La pensa così il presidente provinciale del Psi Carlo Sorrente in merito al percorso del progetto che porterà alla realizzazione del cosiddetto People Mover 2, il collegamento bus tra la stazione centrale e l’ospedale di Cisanello (4,5 chilometri, 11 tram per 10 fermate, un nuovo ponte parallelo a quello della Vittoria, 2 nuovi sottopassi e altrettanti sovrappassi per un costo 68,2 milioni di euro, ndr).

Il giorno di Ferragosto era il termine ultimo per la presentare osservazioni al procedimento di verifica di via del progetto di Pisamo Spa.

"Si tratta di un’opera imponente per impatto sulla città e sulle finanze pubbliche (costo di investimento oltre 60 mnl di euro) - spiega Sorrente - che meriterebbe una discussione ben più ampia di quella riservata agli addetti ai lavori ma dovrebbe coinvolgere tutta la cittadinanza che ha il diritto di conoscere per tempo come le istituzioni – e le aziende da esse derivate – intendono trasformare il loro ambiente urbano di vita".

Obietti e costi che fanno riflettere Sorrente. "Un’entità di spesa praticamente uguale al costo della viabilità nord-est d Pisa, da anni attesa e di cui nessuno più parla. Inoltre - aggiunge il presidente provinciale Psi - l’impatto delle opere infrastrutturali nella città è imponente e non appaiono previste adeguate misure di qualificazione degli spazi urbani coinvolti. Un progetto dunque che merita una attenta riflessione e un’ampia discussione collettiva".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto a Navacchio. Il motociclista, sbalzato dal mezzo, è finito prima contro il guard-rail e poi nella scarpata a bordo strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca