Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte mangia un gelato dopo il vertice con Letta e Salvini: «Problema risolto? Speriamo che la notte porti consiglio»

Attualità giovedì 04 giugno 2015 ore 14:59

Rapine in banca, Pisa la più colpita nel 2014

Nonostante gli episodi si siano dimezzati rispetto all'anno precedente, la città della Torre resta la più colpita della Toscana



PISA — Nel 2014 sono diminuite le rapine in banca in Toscana. Un calo del 39,5 per cento che per Pisa diventa del 51. Ma la città è rimasta tuttavia la più colpita della Regione: 10 rapine contro le 22 del 2013. 

Lo affermano i dati di Ossif, il Centro di ricerca Abi in materia di sicurezza, dai quali risulta anche un sensibile calo del fenomeno a livello nazionale.

In Toscana, nel corso dell'anno sono stati 49 i colpi allo sportello effettuati nella regione, contro gli 81 del 2013. 

Seguono Pisa rispettivamente Lucca e Pistoia con otto rapine ciascuna. Firenze ha beneficiato del calo più vistoso (da 22 a 5). Numeri in crescita per le province di Grosseto (da zero a 4), Massa Carrara (da 2 a 5), e Siena (da 1 a 4)


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La comunità di Santa Luce piange la scomparsa di una figura di riferimento per il territorio. Aveva 91 anni il dottor Giancarlo Chiellini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Sergio Carli

Giovedì 27 Gennaio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Sport