Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Diana, l'arbitro vittima di revenge porn: «Sui social i miei video privati, è un porcile, aiutatemi»

Attualità sabato 27 marzo 2021 ore 11:49

Buoni spesa alimentari, uffici al lavoro

Chiusa la raccolta delle nuove richieste, l'amministrazione comunale al lavoro per accertare gli aventi diritto e partire con la distribuzione



SAN GIULIANO TERME — È terminata alle 23.59 di venerdì 26 Marzo la possibilità di effettuare la domanda per i buoni spesa ricavati dalle risorse che il governo ha stanziato per il contributo alimentare d'emergenza. Questa seconda "finestra" era stata aperta esclusivamente per i nuclei familiari che non avevano fatto domanda a Gennaio.

Il portale dedicato sul sito del Comune di San Giuliano Terme è ora inattivo e gli uffici sono al lavoro sulle nuove domande pervenute. L'amministrazione comunale invita quindi ad attendere la conclusione di questo procedimento, a cui seguirà una seconda comunicazione: una volta arrivata, sarà possibile verificare sul portale l'accettazione della propria domanda e il contributo assegnato al codice fiscale con cui si è effettuata la richiesta. Verrà inoltre pubblicata nuovamente la lista degli esercenti da cui si potranno spendere i buoni.

"Una volta conclusa l'analisi e l'accettazione da parte degli uffici delle nuove domande pervenute - commenta l'assessore alla casa Francesco Corucci -, provvederemo alla valutazione delle risorse rimaste per il contributo alimentare e a un'eventuale nuova distribuzione attraverso il database che abbiamo a disposizione. Questo sistema telematico ci ha permesso di mappare in maniera più efficace i bisogni delle persone, intervenendo più efficacemente e rapidamente. Ringrazio gli uffici comunali per il grande lavoro e l'Osservatorio sulle povertà e della solidarietà per il supporto alla compilazione delle domande e per l'ascolto prestato".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ore di apprensione e ricerche per la scomparsa di un dipendente pubblico che non ha fatto ritorno a casa. In campo anche le unità cinofile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport

Cronaca