Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:PISA13°20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Avellino, ultrà della Paganese armati di mazze aggrediscono automobilisti e bloccano il traffico in autostrada

Attualità domenica 24 gennaio 2021 ore 15:00

Emergenza Covid, aiuti per attività e associazioni

Da distribuire circa 162mila euro di sostegni economici, attraverso tre bandi appena pubblicati dall'amministrazione comunale. Scadenza l'8 Febbraio



SAN GIULIANO TERME — Sono stati pubblicati i tre avvisi pubblici attraverso cui il Comune distribuirà i 162.488,76 euro stanziati dalla giunta comunale in una delle ultime sedute per fronteggiare l'emergenza Covid-19. I destinatari di questo contributo sono: piccole e medie imprese, attività del commercio al dettaglio, attività del settore somministrazione alimenti e bevande, attività dell'artigianato, attività del settore turistico, attività dello spettacolo, associazioni sportive dilettantistiche, associazioni culturali, associazioni di promozione sociale, circoli ricreativi.

"Il contributo che diamo a imprese, associazioni e circoli - ha spiegato il sindaco di San Giuliano Terme, Sergio Di Maio - proviene interamente dalle casse comunali, segno che anche il Comune fa la propria parte, per quanto possibile, per venire incontro a chi è in difficoltà. Questa 'manovra' anti-Covid è possibile perché abbiamo un bilancio sano, è bene ricordarlo, e si unisce alle alle altre misure messe in campo: sospensione tassa soggiorno, sospensione Cosap, e distribuzione dei buoni spesa. Per quanto riguarda i buoni spesa, confermo che le domande sono state chiuse e gli uffici sono al lavoro per assegnare le risorse".

"Lo sport - ha sottolineato Roberta Paolicchi, assessora allo sport - (e le associazioni sportive dilettantistiche in particolare) è stato molto penalizzato dalla pandemia, per cui abbiamo pensato di includere anche le associazioni all'interno di chi potrà fare domanda per il contributo comunale. Nel frattempo, siamo in costante contatto con il Coni e con le associazioni preposte per vigilare sui provvedimenti del governo, che siano di ristoro o di riapertura delle attività".

"Il Comune dà un segnale ben preciso - ha aggiunto Lucia Scatena, vicesindaca con delega a cultura e attività produttive -: è presente e, all'interno delle proprie possibilità, è pronto a fare la propria parte per rendere meno duro possibile questo momento alle attività produttive e alle associazioni in difficoltà causa Covid-19".

Per richiedere i contributi c'è tempo fino all'8 Febbraio. Gli avvisi, con tutte le informazioni e i moduli per fare domanda, sono a disposizione sul sito istituzionale del Comune di San Giuliano Terme.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra vittima del Covid sul territorio provinciale pisano e altri 36 nuovi casi. In Toscana ci sono 5 decessi e 285 nuovi casi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca