Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:34 METEO:PISA12°20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scontri a Roma e assalto alla Cgil, Lamorgese contestata alla Camera

Attualità lunedì 14 giugno 2021 ore 12:05

Entro l'anno il semaforo lungo la Sp2 Vicarese

Approvato il progetto esecutivo per il nuovo impianto semaforico previsto a Mezzana, in corrispondenza di via XXV Aprile. Investimento per 80mila euro



SAN GIULIANO TERME — Passi in avanti per la realizzazione del semaforo all'incrocio tra via XXV Aprile e la SP2 Vicarese nella frazione di Mezzana: dopo l'ok del finanziamento regionale degli scorsi mesi, è stato approvato dalla giunta comunale, nella seduta dello scorso 10 Giugno, il progetto esecutivo. Passo, quest'ultimo, che precede l'affidamento dei lavori e, successivamente, la realizzazione vera e propria dell'intervento. Si tratta di un investimento dell'amministrazione comunale di 80mila euro, di cui la metà sarà sostenuta dalla Regione Toscana nell'ambito del bando "Azioni regionali per la sicurezza stradale" del 2020.

L'intervento punta a rendere più sicuro l'incrocio sia per le auto che per i pedoni: è infatti previsto il rifacimento anche dell'area a banchina lungo il lato destro (direzione Calci-Pisa), che diventerà un marciapiede e si collegherà a quello già esistente lungo la strada provinciale (abbraccerà anche un tratto di via XXV Aprile). L'impianto semaforico: sarà caratterizzato da due pali a sbraccio posizionati nelle due direzioni sulla SP2 e altre due paline verticali sui due rami di via XXV Aprile. L'impianto sarà regolato da una centralina che verrà posizionata in corrispondenza dell'intersezione. Sarà attivo anche un attraversamento pedonale a chiamata sulla strada provinciale. Oltre al marciapiede, è prevista la riasfaltatura dei tratti usurati in corrispondenza dell'incrocio sia sulla SP2 Vicarese che su via XXV Aprile. Sarà infine implementato l'attuale sistema di pubblica illuminazione con due fari posti sui pali a sbraccio.

"Partecipare al bando regionale per la sicurezza stradale con questo progetto lo scorso anno è stata una scelta ben precisa - hanno ricordato il sindaco Sergio Di Maio e l'assessore ai lavori pubblici Francesco Corucci -. Nel 2019 avevamo partecipato allo stesso bando con il progetto per la realizzazione del semaforo pedonale di Orzignano, un intervento molto apprezzato dai residenti, dalle attività commerciali e dai loro utenti. Metteremo così in sicurezza un incrocio che di per sé presenta delle criticità, perché sono molte le auto che utilizzano via XXV Aprile per attraversare la Calcesana in direzione della frazione di Campo e, oltre a creare code, si aumenta il rischio per tutti, pedoni ovviamente inclusi. Questo intervento si tiene insieme con la messa in sicurezza di altri incroci del nostro Comune per mezzo della realizzazione di rotatorie, che abbiamo ricordato più volte: su tutte, quella tra via dei Condotti e la SP30 ad Asciano e quella tra la SP2 e via dei Condotti a Ghezzano. A completamento di questo progetto stiamo preparando un importante intervento relativo ai marciapiedi sulla SP2 Vicarese in corrispondenza dell'intersezione stradale: ci sarà una ripresa del marciapiede esistente lato Pisa e la realizzazione di un nuovo tratto di marciapiede lato Calci per collegare il centro abitato di Mezzana e le attività commerciali. Questo intervento sarà interamente finanziato dalle casse comunali".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il motociclista, cosciente all'arrivo dei soccorsi, è stato assistito dal personale sanitario e trasportato in codice rosso a Cisanello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Bruno Renato Mariotti

Domenica 17 Ottobre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità