Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Attualità venerdì 16 novembre 2018 ore 14:55

Molino Rossi, la protesta dei lavoratori

Alla manifestazione, indetta dalla Flai Cgil c'erano anche i consiglieri regionali del Pd Antonio Mazzeo e Alessandra Nardini



SAN GIULIANO TERME — I lavoratori della Molino Rossi di San Giuliano Terme hanno manifestato questa mattina contro i licenziamenti.

"Mattinata in piazza coi lavoratori della Molino Rossi per ribadire tutta la mia vicinanza e la mia solidarietà come fatto dall'inizio della vertenza - scrive su Facebook Antonio Mazzeo - Il loro licenziamento è inaccettabile e stamani ho ribadito loro che sarò al loro fianco qualsiasi azione decideranno di intraprendere"

"Oggi ho partecipato alla manifestazione di Ripafratta, indetta dalla Flai Cgil e l'ho fatto per le lavoratrici ed i lavoratori del Molino Rossi, licenziati dopo un percorso travagliato e dopo che hanno mostrato in ogni modo il loro attaccamento all'azienda - commenta Alessandra Nardini - La proprietà ha millantato prospettive inesistenti e dimostrato inadeguatezza aziendale. I lavoratori ne hanno fatto le spese. Già a fine luglio in Consiglio Regionale avevamo approvato una mozione, di cui ero prima firmataria, per scongiurare questo esito, ma la condotta della proprietà ha impedito un epilogo diverso. Adesso le istituzioni unite devono supportare l'individuazione di un futuro per il Molino, per i suoi lavoratori e per le loro famiglie, coadiuvando l'arrivo di una nuova proprietà. Personalmente metterò il massimo impegno in questo obiettivo, al fianco dell'Amministrazione Comunale e del Sindacato. Non lasceremo soli i lavoratori e le lavoratrici del nostro territorio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo residente nel Pisano è stato arrestato dalla polizia postale. L'indagine della procura di Firenze si sviluppa anche in altre province toscane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità