Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:38 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Crisanti sul vaccino ai bambini: «Sono favorevole, ho solo detto di aspettare qualche dato in più»

Attualità martedì 26 novembre 2019 ore 15:15

Un nuovo regolamento per le strutture temporanee

Novità per il commercio: approvato il regolamento per realizzare strutture temporanee Di Maio e Scatena: "Atto importante"



SAN GIULIANO TERME — Il Consiglio comunale di San Giuliano Terme ha approvato il testo che regolamenta l’installazione di strutture temporanee al servizio di attività commerciali e di ristorazione, turistiche, sportive, sociali, culturali, ricreative e delle attività di interesse pubblico o collettivo.

Questo regolamento disciplina la collocazione delle strutture temporanee, definisce le procedure e i controlli a esse relative e precisa le modalità per la loro realizzazione, nonché le garanzie per la successiva rimozione.

In buona sostanza, le attività commerciali, artigianali, di ristorazione, turistiche, sportive, sociali, culturali e ricreative avranno a disposizione un regolamento a cui riferirsi per poter far richiesta agli uffici comunali di installare strutture di supporto temporanee per svolgere le varie attività.

Nello specifico, queste strutture possono occupare una superficie totale non superiore al 60% del resede privato (tranne le aree dedicate a viabilità e parcheggio) e comunque fino a un massimo di 200 metri quadri per ogni attività sullo stesso resede, fatta salva la verifica regolata dall'articolo 49 del Reu (Regolamento Edilizio Unificato) riguardante i requisiti di permeabilità.

"Il regolamento approvato – fanno sapere il sindaco di San Giuliano Terme, Sergio Di Maio, e la vicesindaca, Lucia Scatena, che ha la delega allo sviluppo economico – consentirà a chi ha un'attività commerciale di utilizzare gli spazi di loro proprietà per svolgere attività di natura temporanea.

Associazionismo e commercio sono punti importanti del nostro programma di mandato e l’atto approvato in Consiglio comunale va proprio in questa direzione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il celebre cantautore romano e le sue canzoni accompagneranno la città della Torre verso il 2022. Concerto in piazza dei Cavalieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

CORONAVIRUS

Attualità