Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA21°33°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine

Politica mercoledì 28 febbraio 2024 ore 15:07

Serena Sbrana si candida a sindaco di Calci

Serena Sbrana

L'attuale capogruppo di Uniti per Calci è sostenuta anche da Fratelli d’Italia, Forza Italia, Lega, Noi Moderati e Udc



CALCI — “Ho accettato di candidarmi come sindaco, orgogliosa di mettermi a disposizione dei miei concittadini per condividere un progetto concreto e realizzabile, che pone al centro gli interessi degli stessi nonché la cura, la valorizzazione e lo sviluppo di Calci".

Con queste parole Serena Sbrana, avvocato e attuale consigliera comunale, annuncia la propria candidatura alle prossime elezioni amministrative con Uniti per Calci, sostenuta da Fratelli d’Italia, Forza Italia, Lega, Noi Moderati e Udc.

L'attuale capogruppo di Uniti per Calci lancia quindi la sfida verso le amministrative nel comune della Valgraziosa. "Un paese - scrive Sbrana- che deve uscire dall'immobilismo di questi anni, che potrebbe vivere delle proprie bellezze ed eccellenze; tutelandole, ma guardando anche e soprattutto al futuro. Il nostro progetto vuole coinvolgere tutti coloro che hanno a cuore il territorio, che credono in una politica sana e partecipativa tra la gente".

"Mi candido  - aggiunge Sbrana- con la consapevolezza di avere al mio fianco un gruppo di persone mosso dalla volontà di agire per il bene del paese e, soprattutto, dalla concreta voglia di adoperarsi uniti, rifuggendo egocentrismi. Cinque anni come capogruppo dell’opposizione in consiglio comunale hanno confermato ciò che ho sempre pensato: per qualsiasi obiettivo si voglia raggiungere nella vita, nel lavoro come nella politica, occorrono studio, impegno, ascolto, confronto e umiltà. E la migliore risposta a questa convinzione è stata vedere la fiducia crescente che i calcesani hanno riposto nel mio operato e in quello di una squadra unita, in assenza della quale tutto ciò che abbiamo fatto non sarebbe stato possibile".

"Calci - conclude Sbrana- ha grandi potenzialità, ma servono testa, cuore e gambe: competenze al servizio di un grande progetto condiviso, con una presenza costante sul territorio. Solo in questo modo si potrà imboccare la strada che porterà a migliorare e valorizzare il nostro territorio, a beneficio dell'intera collettività.”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dell'edificio, risalente all'11esimo secolo, non si avevano più notizie dalla fine del '400. La scoperta degli archeologi dell'università di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Attualità

Cultura