Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:45 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Santorini? No, questa è la copia cinese perfettamente riprodotta

Attualità martedì 23 maggio 2023 ore 18:00

Arpat, oltre mille segnalazioni ambientali in un anno

smog auto

Il problema più lamentato dai toscani è legato alle emissioni in atmosfera, mentre Firenze e Pisa sono i territori da cui sono giunti più contatti



TOSCANA — Oltre mille segnalazioni di carattere ambientale in un anno, per la precisione 1.059: ad avanzarle ad Arpat, l'agenzia regionale di protezione ambientale, sono stati i toscani nel corso del 2022. Il problema più sentito sono le emissioni in atmosfera, con odore o meno, mentre i territori da cui è giunto il maggior numero di contatti sono stati Firenze (219) e Pisa (124).

Le segnalazioni 2022 sono state in numero inferiore rispetto al 2021 (1.148), ma con un balzo rispetto al 2020 quando furono 824, il dato più basso degli ultimi anni, ma eravamo in piena crisi pandemica. Nel 2019 e nel 2018, le segnalazioni erano state invece rispettivamente 1.216 e 1.407.

Come anticipato il problema più sentito è stato quello delle emissioni in atmosfera con o senza odori (286), seguite dal rumore (247) e poi da scarichi idrici (121) e rifiuti (116). A seguire, 41 segnalazioni hanno riguardato la presenza di amianto, 25 i campi elettromagnetici, 20 scarichi e maleodoranze.

E ricevuta la segnalazione Arpat che fa? "Nella maggiore parte dei casi, lo scorso anno, il procedimento si è concluso con una verifica da parte del personale di vigilanza e controllo (356)", spiega l'Agenzia. In questi casi l’accertamento può concretizzarsi in un controllo diretto in campo, o in un accertamento a distanza basato sulla documentazione cartacea e sulle informazioni ambientali in possesso dell’Agenzia. Nel 2022, le verifiche del primo tipo (dirette) sono state 213 mentre le seconde 143.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Indagini lampo dopo l'aggressione avvenuta nel centro storico. I carabinieri hanno arrestato il presunto accoltellatore, accusato di tentato omicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Politica

Politica