Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte mangia un gelato dopo il vertice con Letta e Salvini: «Problema risolto? Speriamo che la notte porti consiglio»

Lavoro martedì 17 dicembre 2013 ore 17:57

Treni sempre più cari. Ma anche in ritardo, sporchi e freddi

L'analisi di Legambiente tocca anche la tratta Pisa-Firenze, utilizzata da 20mila persone al giorno



PISA — È la più affollata della Toscana. Sulla linea ferroviaria Pisa-Firenze, ogni giorno viaggiano circa 20mila persone. E altrettanti biglietti.
Anche se qui il servizio è migliore che altrove, gli utenti non sono al riparo da ritardi, malfunzionamento dei treni, sovraffollamento e carrozze troppo fredde o troppo calde. L'ultimo disservizio, un ritardo di oltre 40 minuti, si è verificato ieri (lunedì 16 dicembre) su uno dei treni della mattina che va a Firenze. Ma in Toscana, ogni tratta ha i suoi problemi, anche secondo Legambiente. I dati che riporta sono impressionanti: in due anni il costo dei biglietti è aumentato del 21,8%. A fronte di questo aumento il servizio non è migliorato e anzi le corse sono state tagliate.
E pensare che la Regione i soldi per migliorare il servizio ferroviario li ha anche spesi. Nel 2013 sono stati stanziati 50 milioni di euro, oltre 22 milioni per il materiale rotabile, fondi che equivalgono a circa 0,76% del bilancio regionale.Ogni giorno sulla linea regionale si spostano 234mila persone certe, perché a inizio mese comperano un abbonamento e i treni che quotidianamente si muovo sui binari toscani sono 754. Ma la Regione Toscana preferisce le gomme alle rotaie: secondo Legambiente, negli ultimi 10 anni, per le infrastrutture stradali sono stati spesi 697 milioni di euro, per le ferrovie 79 milioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La comunità di Santa Luce piange la scomparsa di una figura di riferimento per il territorio. Aveva 91 anni il dottor Giancarlo Chiellini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Giancarlo Chiellini

Giovedì 27 Gennaio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Sport