Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:05 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Centrodestra ha tentato di dividerci, ho sbagliato a fidarmi»

Attualità lunedì 15 marzo 2021 ore 12:30

Una giornata storica per Calci

Il rendering della nuova scuola media di Calci

Presentato il progetto della nuova scuola media finanziata da Inail, opera strategica di protezione civile. A seguire l'inaugurazione della viabilità



CALCI — "Sono davvero emozionato" ha detto il sindaco Massimilano Ghimenti rendendo pubblico il progetto della nuova scuola media, che progettata dal Comune sarà realizzata da Inail nell'area sud est dell'abitato di Calci, nei pressi della Coop. Un progetto da 3,7 milioni di euro, con l'aggiunta delle opere di viabilità già realizzate grazie a 500mila euro arrivati dalla Regione Toscana, rappresentata a Calci per il taglio del nastro dal presidente Eugenio Giani e dell'assessora all'istruzione Alessandra Nardini.

La nuova scuola sarà realizzata osservando le migliori tecnologie per quando riguarda la sostenibilità ambientale e sarà anche "Opera strategica di protezione civile", ovvero potrà essere utilizzata come centro operativo e per accogliere la popolazione in caso di emergenze. A forma di ferro di cavallo aperto verso il paesaggio a sud, ospiterà tre sezioni per nove classi totali più spazi polifunzionali, la sala mensa, una palestra e, al secondo piano, laboratori, sala professori e uffici.

L'acqua piovana recuperata sarà utilizzata per le irrigazioni e per i servizi igienici, non sarà necessario l'utilizzo di gas per il riscaldamento, l'energia elettrica prodotta dal fotovoltaico potrà coprire fino al 67% del fabbisogno energetico della scuola.

Per lo sforzo progettuale compiuto dagli uffici comunali sono arrivati i complimenti di Inail - soltanto 20 su 100 i progetti in Italia che sono riusciti a superare la fase progettuale, ha sottolineato il direttore generale del patrimonio Inail Carlo Gasperini, in collegamento da Roma - e del presidente Giani. Il bando di gara per individuare la ditta costruttrice è stata pubblicato il 1 Marzo da Inail e scadrà il 22 Marzo. La firma del contratto è auspicata per l'Autunno prossimo e i lavori dureranno circa un anno e mezzo. Una volta realizzata, il Comune utilizzerà la scuola pagando il canone di affitto ad Inail.

“Realizzare nuove scuole significa guardare al futuro e, soprattutto in questo momento, ne abbiamo un grande bisogno – ha detto l’assessora Nardini - Assicurare alle ragazze e ai ragazzi scuole belle, sicure, innovative, sostenibili e accessibili è un nostro dovere e interventi come questo confermano l'impegno e l'attenzione della Regione in questa direzione. Siamo pertanto orgogliosi di aver inaugurato le due opere di viabilità che porteranno alla scuola che ci auguriamo sia pronta il prima possibile”.

Nella gallery alcune immagini del progetto della nuova scuola e dell'inaugurazione della nuova viabilità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La comunità di Santa Luce piange la scomparsa di una figura di riferimento per il territorio. Aveva 91 anni il dottor Giancarlo Chiellini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Giancarlo Chiellini

Giovedì 27 Gennaio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica