QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 20°25° 
Domani 20°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 19 giugno 2019

Attualità giovedì 26 gennaio 2017 ore 13:30

Una pisana all'accademia della storia di Spagna

Marcella Aglietti

Marcella Aglietti, studiosa e docente all'università di Pisa, è stata eletta accademica corrispondente del prestigioso istituto



PISA — Marcella Aglietti, ordinario di Storia delle istituzioni politiche al dipartimento di Scienze politiche dell'università di Pisa e delegata del rettore per il dottorato di ricerca, è stata eletta accademica corrispondente per l'Italia della Real Academia de la Historia di Spagna, una tra le maggiori onorificenze che uno storico possa ricevere in quel paese. La Real Academia, nata agli inizi del Settecento, è paragonabile per prestigio all’accademia italiana dei Lincei, anche se il suo ambito di attività riguarda esclusivamente la conoscenza storica.

Marcella Aglietti si è laureata in Scienze politiche all’università di Pisa nel 1994 e ha conseguito il perfezionamento in Storia moderna e contemporanea alla scuola superiore Sant’Anna. Fin da allora, conduce le sue ricerche tra le maggiori biblioteche ed archivi spagnoli grazie a borse di studio e a finanziamenti ottenuti nell’ambito di progetti nazionali ed internazionali, in collaborazione con il Consejo Superior de Investigaciones Científicas e, più recentemente, anche della Universidad Complutense di Madrid.

Studiosa di storia istituzionale e politica in età moderna e contemporanea, la professoressa Aglietti si è dedicata, tra l’altro, ad approfondire i processi di emigrazione delle nobiltà tosco-spagnole durante l’epoca granducale e la storia parlamentare di Spagna tra Ottocento e inizi Novecento.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità