QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 12°20° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 22 marzo 2019

Cronaca giovedì 21 maggio 2015 ore 11:44

Bus navetta e treni speciali per i pendolari

Il tentato furto all'oleodotto a San Miniato sta rallentando la mobilità sul tratto Pisa - Firenze. Viaggiatori rimasti a piedi. File anche in Fipili



PONTEDERA — Tentato furto, pericolo di incendio, treni in tilt, pendolari in ritardo. Mattinata convulsa sull'asse Pisa Firenze a causa dello sversamento di benzina, probabilmente un tentato furto, nella zona industriale di San Miniato. E' stata aperta una valvola dell'oleodotto che parte da Livorno per raggiungere l'entroterra.

Continuano i disagi per i viaggiatori: Trenitalia sta disponendo treni speciali che da Pisa raggiungono direttamente Firenze (come quello partito alle 11,30), mentre nel tratto Pontedera – Empoli i mancati passeggeri dei treni vengono trasportati con dei bus navetta.

Tante le persone fuori dalla stazione di Pontedera in attesa dei pullman. Presenti anche la polizia e i vigili urbani, sul posto per tenere sotto controllo la situazione. 

Disagi e code anche sulla Fipili nella zona delle uscite nel comprensorio del Cuoio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Attualità