Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:30 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elisabetta Belloni e il suo pensiero su donne e carriera diplomatica

Attualità martedì 03 marzo 2015 ore 10:25

Medicina, nuove applicazioni dalla supergravità

Pubblicati su prestigiosa rivista scientifica i risultati degli esperimenti condotti in Olanda da ricercatori del Sant'Anna e dell'Iit di Pontedera



PONTEDERA — Dalla supergravità arrivano indicazioni per nuove applicazioni di medicina rigenerativa per il sistema scheletrico e per testare farmaci, ancora più efficaci, per la stimolazione di

cellule staminali. Con queste incoraggianti premesse sono stati pubblicati sull’International Journal of Nanomedicine i risultati degli esperimenti condotti dal gruppo di allievi perfezionandi in biorobotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e di dottorandi del Center for Micro Bio-Robotics dell’Istituto Italiano di Tecnologia con sede a Pontedera, nell’ambito della campagna Spin Your Thesis! promossa dall’Agenzia Spaziale Europea.

Il gruppo italiano è stato uno dei pochissimi scelti, dopo una lunga selezione, dall’agenzia per condurre esperimenti in regime di gravità alterata al Large Diameter Centrifuge dello European Space Research and Technology Centre in Olanda, dove è presente una strumentazione in grado di ricreare condizioni di ipergravità, fino a 20 volte rispetto a quella terrestre.

Il gruppo italiano era formato da Attilio Marino e Antonella Rocca del Sant’Anna, sotto la supervisione del team leader dell’Istituto Italiano di Tecnologia Gianni Ciofani che ha spiegato che “i risultati ottenuti hanno permesso di dimostrare come l'ipergravità possa fornire un’importante stimolo per guidare il comportamento cellulare, strada ancora decisamente inesplorata e con notevoli potenzialità in biomedicina, per applicazioni che spaziano dalla medicina rigenerativa allo screening di nuovi farmaci”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La comunità di Santa Luce piange la scomparsa di una figura di riferimento per il territorio. Aveva 91 anni il dottor Giancarlo Chiellini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Giancarlo Chiellini

Giovedì 27 Gennaio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità