Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:21 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Stupido figlio di p...», la gaffe di Biden che insulta un giornalista a microfono acceso

Lavoro lunedì 02 settembre 2019 ore 09:45

Caso Cerrai, lavoratori si rivolgono al sindacato

Sono più di trenta le persone rimaste senza lavoro dopo la morte (e i licenziamenti) di Giovanni Cerrai, imprenditore che aveva negozi di telefonia



PISA — Trenta dipendenti licenziati in tronco poche settimane dopo la morte dell'imprenditore Giovanni Cerrai, che aveva 73 anni. Negozi di telefonia Tim chiusi con un cartello che annuncia una ristrutturazione (della quale i lavoratori non sapevano nulla).

Il Tirreno oggi riferisce che i trenta si rivolgeranno a un sindacato per capire come muoversi per far valere i propri diritti.

A quanto si è appreso le lettere sono datate 26 luglio e sono firmate da Cerrai, poco prima che morisse.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità