Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:33 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Vaccino obbligatorio per la tutela di tutti»

Attualità sabato 29 ottobre 2016 ore 11:41

Marconcini "pago per l'uso personale dell'auto"

Paolo Marconcini, presidente Geofor SpA

Il presidente di Geofor, ex sindaco di Pontedera, precisa che per l'utilizzo personale dell'auto aziendale gli viene addebitata una fattura.



PONTEDERA — L'ex sindaco di Pontedera è coinvolto in un fascicolo aperto dalla Procura delle Repubblica di Pisa in seguito ad una indagine scaturita a quanto si dice da un giro di targhe taroccate tra le quali risulterebbe anche quella dell'auto in uso al presidente di Geofor.

Auto che avrebbe preso una multa, recapitata negli uffici dell’azienda, e dalla quale sarebbe stato presentato poi un esposto per l’uso improprio della macchina.

Questa la nota di Marconcini in merito alla vicenda

"Il clamore suscitato attorno all'auto aziendale del Presidente di Geofor mi sembra eccessivo: una gogna mediatica. Il sottoscritto, come da regola aziendale, paga le multe di tasca propria, come ogni altro dipendente che dovesse ricevere contravvenzioni, nessuno escluso.

Ho la disponibilità dell'auto aziendale per usi connessi al lavoro e pago a fattura per l'uso personale della stessa in base alle tabelle Aci, con calcolo mensile. Non ho più da tempo la disponibilità della Panda che spesso ho usato anche per lavoro. Infine mi sembra gratuito e sopratutto spregevole aver coinvolto nella vicenda il matrimonio di mio figlio a cui si riferisce il viaggio riportato dalla stampa."

La questione sarà poi discussa nel CdA di Geofor azienda nella quale il Presidente Marconcini, come risulta dai documenti consultabili sul sito nella sezione "società trasparente", è inquadrato come Co.Co.Co con una retribuzione netta di circa 2.000 euro mensili - vedi la busta paga qui sotto - che non prevede fringe benefit quali l'auto aziendale che infatti viene addebita con fattura per l'uso personale.

Chiarimenti li chiede anche il sindaco Millozzi, in qualità di socio indiretto di Geofor Spa partecipata dal Comune tramite il socio pubblico unico Retiambiente Spa con una lettera indirizzata direttamente a Marconcini e che pubblichiamo in allegato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un C130-J dell'aeronautica militare partito da Pisa ha trasferito il bambino dalla Sardegna a Firenze in un trasporto sanitario urgente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità