Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA15°24°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 06 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Civili torturati, trincee, bunker e mitragliatrici come nel 1915: viaggio nella prima linea ucraina dopo Kherson lungo il fiume Dnipro

Attualità venerdì 25 febbraio 2022 ore 17:00

Investe il cane ma la padrona vuole incontrarlo

Una cittadina denuncia un veicolo che avrebbe colpito il suo cane senza soccorrerlo: "Ho il video, ma non lo inoltrerò se verrai a visitarlo"



VICOPISANO — L'auto investe il cagnolino e se ne va. Lo denuncia una cittadina di Vicopisano che, pubblicando le foto dell'auto che avrebbe travolto il suo cane, invita il guidatore a fargli visita dal veterinario.

"È la macchina che oggi (ieri, ndr) ha investito il mio cane e ha tirato dritto. Ho il video intero, anzi, due video dove si vede sia la targa, che il momento in cui colpisce il mio cane e quello in cui le autovetture che vengono dopo si fermano a soccorrerla - ha spiegato la proprietaria - a tutte le splendide persone che l’hanno soccorsa, fotografata, coccolata e datole da bere, vi ringrazio sentitamente".

"A te invece che l’hai colpita, fatta rotolare ripetutamente su se stessa e te ne sei andato, ti biasimo. Può capitare, ma ti saresti dovuto fermare, soccorrerla e aspettare che qualcuno la portasse da un veterinario - ha proseguito - vieni a vedere come sta, ti aspetto per fartela conoscere, portale una bustina di bocconcini in umido che le piacciono tanto. Oggi non ha mangiato nulla e per ora non cammina, ma resto fiduciosa che domani andrà meglio".

"Ti aspetto in pace. Se non vieni, però, manderò il video e la targa alle forze dell’ordine, non per ottenere chissà cosa, ma se ti verranno a sentire, se anche solo ti convocheranno spero ti facciano sentire un po’ a disagio con te stesso - ha concluso - Mila per ora non sta bene, ma resto ottimista e spero di aggiornarvi con notizie positive".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati, aggiornati alle ultime 24 ore, emergono dal monitoraggio regionale che fa il punto sull'andamento dell'epidemia in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Attualità