Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:10 METEO:PISA14°24°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità domenica 10 dicembre 2023 ore 14:45

Vicopisano svela i suoi presepi

Nuova scenografia per il presepe dell'artista Angelo Perini. Nella chiesa romanica di San Jacopo una esposizione e aperture straordinarie



VICOPISANO — Si avvicina il Natale e Vicopisano svela i suoi presepi. Il Presepe dell’Angelo, realizzato dall’artista Angelo Perini utilizzando tronchi e ciocchi in olivo, interamente intagliati a mano, sarà inaugurato il 24 Dicembre con una nuova scenografia e altre novità come il rifacimento totale della nicchia con la grotta della Natività e una Sacra Famiglia di dimensioni più grandi e con un meccanismo che ne evidenzia i particolari movimenti.

Il presepe, in un’antica cantina in via Roma a San Giovanni alla Vena, resterà aperto fino al 7 Gennaio, tutti i pomeriggi dalle 15,30 alle 19,30 e nei giorni infrasettimanali anche la mattina, dalle 10 alle 12,30, solo su appuntamento per gruppi o scolaresche. Per visite guidate basta prenotare al numero 328 1254305 o scrivendo alla mail angelo.perini@gmail.com.

Nelle sale dove si trova il Presepe dell’Angelo l'artista espone anche molti dei suoi presepi e delle sue opere.

Il suo Presepe in Musica, nella chitarra, è stato selezionato per partecipare alla Mostra dei 100 Presepi in Vaticano che sarà visitabile fino al 7 Gennaio lungo il Colonnato del Bernini in Piazza San Pietro. Un altro presepe, quello dei piccoli angeli, è invece stato richiesto per abbellire il Ministero delle Imprese e del Made in Italy. Grandi soddisfazioni per l’artista sangiovannese, non certo le prime visto anche che il Presepe dell’Angelo riceve migliaia di visite da tutta la Toscana e oltre, ogni anno. L’ingresso è gratuito e le offerte sono devolute da Perini per opere di solidarietà.

Quest'anno la Chiesa romanica di San Jacopo accoglierà una esposizione di presepi a cura del Comitato Vivere San Jacopo. Si tratta di presepi collezionati, durante gli anni, da Maria Grazia Viani e custoditi dalla figlia Diletta. Per questo la chiesa, la più antica della provincia, sarà aperta in via straordinaria il 17 e il 26 Dicembre e il 1 e il 6 Gennaio, dalle 14,30 alle 16,30.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Pisamo ha provveduto alle operazioni di smantellamento e ripristino dello slargo di piazza Solferino: il manufatto era abbandonato da anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità