Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:30 METEO:PISA15°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Che senso ha parlare di Matteotti 100 anni dopo?

Attualità martedì 21 maggio 2024 ore 11:30

Casa di Comunità, il cantiere chiuso a Ottobre

Concluse le demolizioni, cominciano le lavorazioni sugli impianti: saranno realizzati cinque ambulatori per medici di famiglia e pediatri



VECCHIANO — Tutte le demolizioni e le nuove opere murarie per la Casa di Comunità sono state portate a termine. Prosegue così il cantiere da 394mila euro, che adesso procederà con le prime lavorazioni impiantistiche. La previsione è di concludere l'intervento a Ottobre, mentre il collaudo di attrezzature e arredi è prevista per il 2025.

I lavori di ristrutturazione interessano la parte di edificio che ospitava la Rsa e collegato alla sede del Distretto sanitario di via della Rocca. Si tratta di una superficie di circa 400 metri quadri.

In generale, gli interventi prevedono il rifacimento degli impianti elettrici e di riscaldamento, la realizzazione di cinque ambulatori, di cui quattro per i medici di famiglia e uno per il pediatra di libera scelta, un ambulatorio per la continuità assistenziale, una nuova area di attesa, spogliatoi e ulteriori dotazioni di servizi igienici per l’utenza. La nuova ala del presidio sarà dotata di collegamento interno con il fabbricato, in cui è presente il servizio Cup, attraverso il corridoio chiuso esistente, e due accessi indipendenti. 

La Casa di Comunità di Vecchiano è uno degli interventi previsti nell'ambito del PNRR e, nello specifico, si tratta di una struttura spoke, ossia articolazione territoriale con un set di servizi più ristretto, destinata a essere di maggior prossimità ai bisogni dei cittadini, con una connessione diretta con le Case di Comunità hub. La sinergia tra le due tipologie si manifesta nell’integrazione dei servizi di tipo socio sanitario, nella condivisione delle risorse e nella stretta collaborazione tra i professionisti coinvolti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A bordo viaggiavano 3 persone, bloccate dai carabinieri dopo un inseguimento. Denunciati per ricettazione, per due di loro è scattato anche l'arresto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità