Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pompei, nei cunicoli dei tombaroli: «Una rete tutta da esplorare»

Attualità domenica 09 dicembre 2018 ore 07:15

Il buio oltre il casello

All'uscita Pisa Nord della A12 le due rotatorie, sin dal giorno dell'inaugurazione, di notte non sono illuminate. Il sindaco ha scritto ad Anas



VECCHIANO — Il sindaco Massimiliano Angori ha scritto ad Anas Spa per sollecitare l'accensione dei corpi illuminanti alle nuove rotatorie di collegamento fra l'uscita autostradale di Pisa Nord, l'Aurelia e via Traversagna. Dall'inaugurazione ed entrata in esercizio delle rotatorie, infatti, i lampioni non sono mai stati accesi.

“In una missiva inviata nei giorni scorsi - ha riferito il primo cittadino di Vecchiano -, mi sono fatto portavoce di una richiesta sacrosanta che arriva da buona parte della nostra comunità. Abbiamo inaugurato l'opera, composta dalle due rotatorie, ufficialmente ormai più di un mese fa, ma ancora, ad oggi, i pali risultano privi di illuminazione durante l'orario notturno, rendendo particolarmente pericoloso per gli automobilisti e per gli utenti della strada percorrere quel tratto viario, senza poter beneficiare della necessaria visibilità. Per questo ho chiesto informazioni al riguardo ad Anas Spa che ha realizzato le rotonde e che intrattiene direttamente dunque i rapporti con il gestore della fornitura di energia elettrica"

"Ho interessato della questione contestualmente anche la Prefettura di Pisa - ha aggiunto Angori -, trattandosi di un argomento di pubblica incolumità. Aspettiamo adesso un riscontro alla nostra richiesta, auspicando che si risponda nei fatti quanto prima, e cioè rifornendo di illuminazione pubblica le due intersezioni al fine di rendere sicura la viabilità anche in orario notturno”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo residente nel Pisano è stato arrestato dalla polizia postale. L'indagine della procura di Firenze si sviluppa anche in altre province toscane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca