Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 06 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ibraimovich intervistato da Aldo Cazzullo: «Sì, ho paura di smettere di giocare. Chi vincerà lo scudetto?»

Attualità sabato 02 agosto 2014 ore 19:45

Ventimila euro per le matricole di Ingegneria

A settembre i sarà un test in base al quale sarà stilata una graduatoria che assegnerà 20 borse di studio ad altrettanti nuovi iscritti



PISA — Le borse saranno assegnate secondo una graduatoria di merito stilata in base ai risultati ottenuti dagli studenti nel test di valutazione per i corsi di Ingegneria. Il test si svolgerà nella prima settimana di settembre e le borse di studio a disposizione sono 20, da mille euro. Sono riservate a 20 matricole che si iscriveranno al corso di studio in Ingegneria delle Telecomunicazioni dell’Università di Pisa entro il 31 dicembre 2014. 

Il bando è disponibile sul sito www.ingegneriatlcpisa.it. L’iniziativa nasce dalle sollecitazioni di molti enti e aziende che operano nell’ICT, un settore che, nonostante la crisi, resta trainante per l’economia nazionale e internazionale e che ha dunque continuamente bisogno di figure professionali adeguatamente formate.

“Questa iniziativa costituisce un vero modello per le relazioni tra università, aziende ed enti che operano nel campo dell’ICT - ha detto Giuliano Manara, presidente del corso di studi -. Desidero perciò ringraziare tutti i soggetti che hanno reso possibile questo progetto concreto e mirato in favore del nostro settore, ma anche del diritto allo studio”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi contagiati risiedono in gran parte nella zona del capoluogo ma ci sono casi anche in Valdera, comprensorio del Cuoio e alta Valdicecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

CORONAVIRUS

Attualità