Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:22 METEO:PISA14°27°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 23 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Atleti olimpici a Palazzo Chigi, Draghi a Jacobs: «Non volevo disturbarti con la mia telefonata durante l'intervista»

Attualità lunedì 15 marzo 2021 ore 12:00

Escono dall'incubo Covid e ringraziano l'ospedale

La professoressa Laura Carrozzi

"Non ci siamo mai sentiti soli" scrivono alcuni cittadini ringraziando la Pneumologia della Aoup di Cisanello, diretta dalla professoressa Carrozzi



VICOPISANO — Di nuovo a casa dopo il ricovero per Covid all'ospedale di Cisanello, alcuni cittadini vicaresi hanno voluto ringraziare pubblicamente l'Unità Operativa di Pneumologia dell'Ospedale di Cisanello di Pisa (Aoup), diretta dalla professoressa Laura Carrozzi. Il ringraziamento attraverso l'amministrazione comunale.

"Mentre eravamo ricoverati, in momenti di paura, di fragilità, di sofferenza anche psicologica per la lontananza dalle nostre famiglie - hanno scritto - non ci siamo mai sentiti soli, abbiamo sentito che i medici, gli infermieri e tutto il personale sanitario della Pneumologia di Cisanello ci stava curando sì, ma si stava anche prendendo cura di noi. Ci teniamo molto, di cuore, a ringraziarli sia per la loro grande professionalità che per la loro forte umanità."

"Mi unisco a questo messaggio dei nostri concittadini - ha commentato il sindaco Matteo Ferrucci - perché davvero non riusciremo mai a ringraziare abbastanza i medici, gli infermieri, il personale sanitario che in questo durissimo anno di pandemia sono sempre andati molto al di là del loro dovere e delle loro competenze professionali, con una umanità e una abnegazione straordinari. La mia gratitudine va anche a queste persone del nostro Comune che, anche in un momento di malattia e di difficoltà, hanno sentito subito il desiderio di ringraziare la Pneumologia. Credo che ci sia, più che mai, un grande bisogno di esprimere buoni sentimenti, oltreché di essere vicini e uniti e di fare comunità".

Da dati Ausl quello di Vicopisano risulta essere il Comune dell'area pisana con più casi in rapporto alla popolazione dall'inizio della pandemia, 17 le vittime per Covid-19.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati alle ultime 24 ore dal bollettino regionale. Il punto sui ricoveri nelle aree Covid degli ospedali pisani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità