Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 03 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nubifragio nel Messinese, strade allagate e persone intrappolate nelle auto

Spettacoli lunedì 13 giugno 2022 ore 09:41

Il teatro inclusivo di Aipd Pisa macina successi

La compagnia teatrale "Il Nome della Compagnia"

Al quarto anno di attività, la compagnia teatrale "Il Nome della Compagnia" ha calcato i palchi del Verdi di Pisa, di Monza e Vicopisano



VICOPISANO — La compagnia teatrale “Il Nome della Compagnia” è una compagnia inclusiva composta da una trentina di attori nata dalla collaborazione di Aipd Pisa Onlus - Associazione italiana persone down -, il regista Lamberto Giannini e dal sostegno della Fondazione Pisa e della Banca di credito cooperativo di Castagneto Carducci. Al suo quarto anno e dopo due spettacoli di cui l'ultimo svoltosi sul grande palco del Teatro Verdi di Pisa insieme alla compagnia teatrale inclusiva livornese Mayor Von Frinzius (un successo strepitoso che ha visto la presenza di 500 persone), “Il Nome della Compagnia” ha preparato un nuovo spettacolo “Normal Pop”: arte normale che trova la sua complessità attraverso le infinite sfumature che caratterizzano l’uomo nella sua diversità e singolarità, ecco che nasce ciò che si può definire pop. Poi la svolta, partecipare a Giugno al Festival Nazionale di Monza "Lì sei vero": un festival che intende perseguire, come paradigma della propria missione, il binomio cultura e disabilità, per garantire la partecipazione delle persone con disabilità allo sviluppo culturale del territorio.

“Il Festival teatrale “Lì sei vero” -sottolineano i promotori della manifestazione monzese - è la formula che abbiamo pensato per documentare, dare letteratura e dare visibilità a un mondo che non è quasi mai così evidente. Tutte le attività collegate al Festival si propongono di sensibilizzare i cittadini sul tema della disabilità e rendere visibili i benefici del rapporto tra questa e l’arte. Inoltre, il Festival è un’importante occasione di incontro e confronto tra attori con disabilità, educatori, artisti e professionisti del settore".

"Gli attori sono stati accolti da un'organizzazione caratterizzata da persone meravigliose - hanno quindi raccontato da Aipd Pisa -, che credono nel progetto in cui impiegano le loro energie, ed ecco che un “grazie” da parte della compagnia teatrale va proprio a loro, al gruppo Il Veliero”.

E non è tutto: "Il Nome della Compagnia" è tornata casa con tre premi molto importanti, ovvero una menzione speciale per “miglior allestimento scenico”, il premio “miglior attore” che va a Sacha Bertolini per le sue doti canore e per la sincera emozione che traspariva dai suoi occhi, ed infine il premio alla “miglior regia”, caratterizzata da Lamberto Giannini e Irene Morini, che porta direttamente alla conquista del secondo posto assoluto.

E la compagnia teatrale non si è gongolata sugli allori di Monza, perché già sabato 11 Giugno è di nuovo salita sul palco, per replicare "Normal Pop" al Teatro di Via Verdi a Vicopisano. Al debutto in terra pisana, lo spettacolo è stato patrocinato dai ragazzi del Rotaract Club Cascina anche allo scopo di raccogliere fondi a favore dei progetti di autodeterminazione e inclusione promossi dall'Aipd Onlus di Pisa, mirando in particolare al percorso "training di vita indipendente" facente parte del progetto “Mettiamo su Casa: il diritto di diventare Grandi” sostenuto da Fondazione Rosa Pristina. Sul sito di Aipd Pisa Onlus è possiibile trovare tutte le informazioni sul progetto.

A fine estate la compagnia teatrale si preparerà ad esibirsi in un paio di nuovi appuntamenti in teatri del territorio toscano, con la speranza di esibirsi nuovamente al Teatro Verdi di Pisa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La società prima classificata all'avviso del Comune ha ricevuto l'assegnazione dalla commissione. Bonsangue: "Riqualifichiamo un'area storica"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Attualità