Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 16 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, la movida di piazza Euclide: centinaia di ragazzini senza mascherina

Cronaca venerdì 14 novembre 2014 ore 19:03

Arresti e denunce dopo alcuni controlli in città

Operazione congiunta di Polizia e personale di Prevenzione Crimine Toscana, nucleo di rinforzo appositamente richiesto dal questore Bernabei



PISA — Tre arresti e due denunce: sono i risultati di un’operazione di polizia della Questura di Pisa effettuata al termine di una serie di controlli nei quartieri di Putignano e del centro città.

Sono state impegnate alcune della Polizia e il personale di Prevenzione Crimine Toscana, un nucleo di rinforzo appositamente richiesto dal questore Bernabei.

Proprio nel quartiere di Putignano, è stato fermato un tunisino di 26 anni, il quale sottoposto alle procedure per la identificazione è risultato avere a carico un provvedimento di cattura, dovendo scontare 5 mesi e 23 giorni per violazione delle leggi antidroga.

Le volanti della Questura sono poi intervenute presso il supermercato Carrefour. Qui sono state fermate due donne nomadi, che dopo essersi impossessate di alcuni prodotti per un valore di circa 400 euro, hanno schiaffeggiato un'addetta del centro commerciale nel tentativo di guadagnarsi la fuga. Le due donne, di 43 e 22 anni, di origini slave ma residenti in città, sono state tratte in arresto e la merce riconsegnata al supermercato. Le due donne si trovano ora ai domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Anche un uomo 44 anni, residente in provincia di Firenze, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per violazione

del foglio di via obbligatorio emesso a suo carico dal questore di Pisa il 3 ottobre 2013. L’uomo è stato identificato in piazza Sant'Antonio.

Infine, un cittadino marocchino, residente in città, è stato denunciato perché sorpreso a consumare alcol all’esterno di un locale nei pressi della stazione, in violazione all’ordinanza antibivacco.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati contenuti nel report regionale portano ad oltre 66mila le positività accertate in provincia da inizio epidemia. Altre 4 vittime
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca