QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 13° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 22 febbraio 2019

Cronaca venerdì 09 gennaio 2015 ore 13:45

​Aurora, la Procura minaccia mandato di cattura

Aurora D'Aluiso

Gli inquirenti sospettano che la 14enne scappata da casa il 30 dicembre abbia trovato rifugio in Francia dai parenti del fidanzatino



PISA — Devono consegnare la 14enne alle autorità italiane o estere, oppure per loro arriverà un mandato di cattura internazionale per aver sottratto la minore alla sua famiglia. Questo l’ultimatum lanciato dalla Procura di Pisa alle persone che potrebbero aver favorito la fuga di Aurora D’Aluiso, scomparsa dalla sua abitazione il 30 dicembre scorso.

Secondo gli inquirenti, la ragazzina sarebbe fuggita insieme al fidanzatino di 18 anni di origini rom verso la Francia, dove si troverebbero anche i parenti di lui.

Nei confronti del ragazzo è già partita una querela da parte della madre di Aurora. Il mandato di cattura internazianale potrebbe essere spiccato nelle prossime ore dalle autorità giudiziarie. La procura ha anche inviato una segnalazione ai servizi sociali affinché valutino se, in relazione alla vicenda e all'eventuale commissione di reati, la famiglia del ragazzo abbia ancora i requisiti per continuare ad alloggiare in una casa popolare della quale la famiglia è assegnataria e dove vivono ancora due sorelle.

Secondo quanto appreso durante le indagini, la madre avrebbe ricevuto alcune segnalazioni, ancora da accertare, della presenza della figlia in Francia.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Politica

Attualità