Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA10°14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dello scambio in aeroporto tra Brittney Griner e Viktor But

Attualità martedì 20 ottobre 2015 ore 09:39

Autostrada, slittano i lavori a Migliarino

I lavori per la realizzazione della rotatoria in uscita dal casello di Pisa nord rinviati a causa dei problemi giudiziaria dell'Anas



VECCHIANO — Sembra una maledizione. Lavori attesi da anni e pronti per partire rinviati per la bufera tangenti che ha investito il compartimento Anas Toscana con i recenti arresti dei vertici per corruzione.

Così anche progetti e appalti in itinere hanno subito ritardi. E' il caso degli attesissimi lavori a Migliarino, dove da anni si attende una soluzione per la pericolosa uscita del casello autostradale in direzione Aurelia.

Il progetto, da un costo complessivo di 4,5 milioni e finanziato per 3,5 milioni da Anas e per un milione e mezzo da Autostrade, prevede la realizzazione di due rotatorie: una in ingresso e uscita sull'Aurelia e una in accesso su Via Traversagna, zona industriale.

I lavori dovevano partire il primo ottobre e attualmente sono in stand by: dal comune di Vecchiano fanno sapere che si dovrebbe partire comunque tra poco.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Notissimo e stimato pediatra, aveva 99 anni. Con oltre 70 di attività era più anziano iscritto all’Ordine dei medici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Cronaca