QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°19° 
Domani 16°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 27 maggio 2019

Attualità lunedì 28 settembre 2015 ore 18:30

Bigattiera, Comune ha dato alternative

Un percorso lungo un anno che ha portato al dimezzamento delle unità presenti nel campo rom. Parla l'assessore Capuzzi



PISA — "Alla Bigattiera sono rimaste 60 persone". L'assessore al sociale e presidente della Società della salute Sandra Capuzzi risponde alle accuse fatte all'amministrazione circa la mancata ricerca di alternative per gli abitanti del campo rom. "Di alternative ne sono state date e come. In vista dello sgombero, a partire da settembre 2014 abbiamo convocato ogni famiglia e fatto loro delle proposte che qualcuno ha accettato, qualcun altro no. C'è chi ha deciso di raggiungere parenti in altre città d'Italia, chi è andato all'estero e chi ha trovato un'altra sistemazione con l'aiuto dell'amministrazione".

Un percorso che a detta dell'assessore al sociale ha permesso di passare dalle 145 alle 60 unità presenti attualmente nel campo rom. "Di queste 60 persone la metà sono ragazzi tra i 14 e i 17 anni, l'altra meta sono adulti alcuni dei quali non possono richiedere il permesso di soggiorno perché con precedenti penali e con molta probabilità saranno destinatarie di un decreto di espulsione".

Capuzzi smentisce anche l'immediatezza dello sgombero: "I tempi sono da definire insieme a questura e prefettura".

"Non è assolutamente vero che l'amministrazione e i servizi sociali non hanno fatto niente per queste persone -conclude- quelle che potevano essere aiutate o che volevano farsi aiutare hanno trovato le porte aperte. Ma ci sono persone irregolari sul territorio nazionale per le quali l'amministrazione può fare ben poco, a differenza delle associazioni che da questo punto di vista hanno maggiore libertà d'azione. Noi abbiamo fatto il possibile, forse sono gli altri che dovrebbero iniziare a fare qualcosa".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Politica

Politica