Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 25 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Attualità sabato 06 maggio 2023 ore 11:00

Attraversamenti luminosi per la sicurezza stradale

L'attraversamento luminoso in via Calcesana

Doppia installazione lungo gli attraversamenti e tabelle lampeggianti per favorire la mobilità lenta. Ghimenti: "Ennesimo investimento del Comune"



CALCI — Maggior sicurezza sulle strade e per i pedoni del territorio comunale di Calci con l'installazione dei primi due attraversamenti luminosi e di ulteriori tabelle lampeggianti. Il tutto pagato con i proventi delle sanzioni comminate per violazioni del Codice della strada.

Per quanto riguarda gli attraversamenti luminosi, questi sono dedicati alle strisce pedonali rialzate e sono stati attivati lungo due arterie di proprietà comunale tra le più trafficate, ovvero via Calzezane da un lato e via Calcesana dall’altro, nel tratto in località La Cantinaccia

"Una doppia scelta non certo casuale - ha detto il sindaco Massimiliano Ghimenti - dato che si tratta anche dei due tratti stradali nei quali, nel recente passato, la nostra amministrazione ha investito per rinnovare o addirittura creare lunghi percorsi pedonali che congiungono, da un lato la Certosa e l'abitato della Corte e, dall'altro, la popolosa Gabella verso la Pieve. Una scelta per garantire maggior sicurezza ai pedoni ma anche voluta con attenzione allo sviluppo turistico della zona".

Il sindaco Ghimenti e l'assessore Sandroni

Come detto, sono state installate anche nuove tabelle lampeggianti, a corredo degli attraversamenti sulle strade provinciali in area urbana lungo la strada provinciale del Lungomonte pisano alla Gabella e lungo via Brogiotti, a beneficio tanto dei residenti, con particolare attenzione a chi frequenta le scuole, quanto dei turisti.

Una tabella luminosa alla Gabella

"Per la sicurezza stradale in generale si tratta dell'ennesimo investimento durante i nostri mandati - ha concluso - ovviamente,. seguendo questa scia, sia la nostra amministrazione sia chi verrà dopo di noi potrà e credo dovrà implementare la presenza di questi strumenti di tutela della mobilità lenta".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le fiamme hanno avvolto un annesso dell'attività e lambito due abitazioni al piano superiore. I vigili del fuoco hanno tratto in salvo gli inquilini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica