Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA11°15°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 05 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin al volante di una Mercedes sul ponte di Crimea

Attualità sabato 29 settembre 2018 ore 14:28

Il Monte Pisano inserito nei Luoghi del cuore Fai

Il sindaco Ghimenti sul monte devastato dall'incendio

La gara per ottenere i finanziamenti è in corso. I pisani hanno già dato prova di sapersi mobilitare quando si trattò di votare per la Certosa



CALCI — Il Fondo ambientale italiano (Fai), attraverso la campagna "I luoghi del cuore", ogni anno mette a disposizione soldi per recuperare edifici e paesaggi degradati, purché simobolo e patrimonio dei territori in cui si trovano. Per scegliere quale progetto finanziare viene indetta una raccolta firme e una votazione online.

L'incendio che in questi giorni ha devastato il monte Serra, la Verruca e buona parte del Monte Pisano ha spinto alcuni cittadini a inserire i monti pisani nel concorso e già è partita la mobilitazione, attraverso internet e un passaparola continuo.

Nel recente passato i pisani hanno dato prova di saper raggiungere l'obiettivo prefissato. Due anni fa fu proprio la Certosa di Calci ad aggiudicarsi uno dei finanziamenti de I luoghi del cuore Fai e quest'anno gli sforzi si stavano concentrando per la chiesa di San Francesco. Ma ora che il Mibact ha deciso di finanziare il recupero della chiesa pisana, e visto il disasto ambientale subito dal monte, ecco che vale la pena rivedere il proprio voto.

Per votare è necessario collegarsi a questo link o cercare "monte pisano" o "calci" sul sito del Fai.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il giovane, 23 anni, è stato fermato all'aeroporto e portato in carcere. Dovrà scontare una pena per rapina e lesioni personali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità