Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:04 METEO:PISA11°16°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 22 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, le immagini dalla bodycam dell'agente che ha sparato alla sedicenne Ma'Khia Bryant

Cronaca martedì 03 novembre 2020 ore 09:21

Il sindaco Betti in isolamento precauzionale

Il sindaco di Cascina Michelangelo Betti

E' stato lo stesso primo cittadino di Cascina a comunicarlo:"La scorsa settimana ho incontrato una persona che è poi risultata affetta da Covid-19"



CASCINA — "La scorsa settimana ho incontrato una persona che è poi risultata affetta da Covid-19. L’incontro non è durato molto e abbiamo sempre indossato le mascherine (nel mio caso una ffp2). Per precauzione sono in isolamento e nelle prossime ore ho in programma il tampone. Per ora ho lavorato con appuntamenti in videoconferenza."

Lo ha scritto su facebook il sindaco di Cascina Michelangelo Betti, aggiungendo che "Non si può chiedere prudenza se non si è prudenti."

Ieri Cascina ha registrato 15 nuovi contagi, un dato in calo per il secondo giorno consecutivo. Intanto il centrodestra tende una mano al sindaco nella gestione dell'emergenza Covid.

"Il periodo è molto complesso e delicato-affermano i Consiglieri comunali della Lega a Cascina, Leonardo Cosentini, Elena Meini, Daniele Funel, Cristiano Cosentini e Chiara Cini-ed anche a livello locale è doveroso, pertanto, intraprendere delle mirate iniziative a sostegno dei cittadini. " "Per favorire una collegialità nelle decisioni da assumere-proseguono i Consiglieri-abbiamo, quindi, scritto una lettera al Sindaco in cui affermiamo la nostra disponibilità a dialogare costruttivamente con la maggioranza." "Abbiamo una serie di proposte-precisano gli esponenti leghisti-e confidiamo che possano essere ascoltate, magari convocando uno specifico Tavolo che coinvolga tutte le forze politiche cascinesi." "Riteniamo che sia necessario-sottolineano i rappresentanti della Lega-destinare, ad esempio, ulteriori contributi alle attività, che si debba riprendere la sanificazione di alcuni luoghi comuni, valutando, altresì, esenzioni sulla Tari e sul suolo pubblico." "Insomma-concludono i Consiglieri-auspichiamo che la nostra richiesta venga accolta tempestivamente e che si possa lavorare insieme per il bene dei nostri concittadini."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I numeri relativi alle ultime 24 ore in provincia parlano di 98 nuovi casi e un decesso. I dati dai report di Regione e Asl
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca