Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:33 METEO:PISA22°33°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Attualità sabato 25 giugno 2022 ore 10:00

Raccolta rifiuti, arrivano forze fresche

Geofor ha comunicato all'amministrazione l'assunzione di 22 unità per far fronte ai disservizi. Cipolli: "Scelta che speriamo risolva il problema"



CASCINA — Il servizio di raccolta dei rifiuti sarà riorganizzato a partire da lunedì 27 Giugno. Lo ha comunicato l'amministrazione di Cascina che, dopo aver ricevuto un aggiornamento da Geofor, ha presentato il nuovo piano per il territorio comunale.

"Auspichiamo che queste scelte possano risolvere un problema che, da sporadico, è diventato via via di carattere strutturale - ha commentato l'assessore all'Ambiente Paolo Cipolli - con continui salti dei turni e accumulazione di ritardi nella raccolta dei rifiuti su tratti del territorio del nostro Comune".

Come riportato dall'amministrazione, Geofor ha confermato che sono in corso alcuni disservizi in varie zone del territorio di Cascina. Nel recente periodo, durante il quale si registrava un tasso di assenze del 20% dovuto a varie motivazioni, sono state raggiunte punte del 35%. 

"Per far fronte a ciò, Geofor ha assunto straordinariamente 22 nuove unità, che sono andate a rafforzare la squadra sul territorio, con un fabbisogno medio settimanale di 85 addetti - ha spiegato Cipolli - per entrare ancor più nel dettaglio: un addetto su quattro è stato assunto in via straordinaria per far fronte alle mancanze e questo, unito alla necessità di fare formazione, ha impedito celerità nel tamponare i disservizi".

Con l’inizio della prossima settimana i servizi svolti potranno quindi contare su un impiego di nuove forze. "A partire da lunedì 27 Giugno i ritiri procederanno verso la normalizzazione, con una possibile permanenza dei rifiuti sul territorio oltre l’orario consueto - ha specificato - tale fenomeno, mano a mano che i nuovi operai entreranno a regime, andrà a esaurirsi, per poi tornare a regime entro la metà del mese di Luglio".

"Come amministrazione comunale - ha concluso - prendendo buona nota delle azioni intraprese dal gestore e mantenendo tuttavia alta l'attenzione, ringraziamo ancora i cittadini per la pazienza e la collaborazione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Secondo Ciccio Auletta la ditta incaricata sarebbe stata oggetto di un’interdittiva antimafia da parte della Prefettura di Salerno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità