comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:PISA17°19°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 24 ottobre 2020
corriere tv
Covid, De Luca fa il punto sui contagi: «Campania in lockdown da subito»

Sport giovedì 15 ottobre 2020 ore 09:44

E' morto Ferrigno, ex capitano neroazzurro

Fabrizio Ferrigno (foto da FB)

Lutto nel mondo del calcio per la prematura scomparsa di Fabrizio Ferrigno, che guidò il Pisa nella stagione di C 2006-2007



CATANIA — Un grave male si è portato via Fabrizio Ferrigno, prima calciatore e poi direttore sportivo, che aveva 47 anni. Originario di Napoli, si affermò centrocampista di indubbie doti offensive, raccogliendo grandi risultati con il Padova, con il Catanzaro e con il Pisa. In nerazzurro indossò la fascia di capitano nella stagione 2006-2007, con Braglia in panchina. Quella stagione Ferrigno siglò otto gol e divenne un idolo per i tifosi, contribuendo alla conquista dei Playoff di Serie C.

Ferrigno era ricoverato all'ospedale di Catania e la notizia della sua morte ha destato profondo cordoglio nel mondo del calcio e fra i tifosi neroazzurri.

"Il Pisa Sporting Club piange la prematura scomparsa di Fabrizio Ferrigno - hanno scritto la società, listata a lutto -, Capitano del Pisa vincitore dei Playoff Serie C stagione 2006-2007 e uomo simbolo di una squadra rimasta indissolubilmente legata alla memoria e al cuore di tutti noi. Il Presidente Giuseppe Corrado a nome di tutta la Società esprime le più sentite condoglianze alla famiglia e a tutte le persone che hanno avuto la fortuna di conoscere e apprezzare Fabrizio Ferrigno. Addio Capitano, non ti dimenticheremo".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità