Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:17 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 06 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ferrero perde le staffe in tv: il vaffa rivolto a Panatta

Cronaca giovedì 27 settembre 2018 ore 16:09

Ladro in trasferta nonostante l'obbligo di firma

Il 28enne, domiciliato a Pisa con obbligo di presentazione alla pg per reati vari, è stato arrestato dai carabinieri in un locale di Castiglioncello



ROSIGNANO MARITTIMO — I carabinieri della Compagnia di Cecina guidati da neo comandante Christian Bottacci, precisamente quelli della stazione di Castiglioncello, questa notte hanno arrestato un cittadino romeno di 28 anni domiciliato a Pisa, pregiudicato e attualmente sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria perché sottoposto ad indagini per reati in materia di stupefacenti e per resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale.

Attorno alle 2,15 di questa notte il 28enne è stato sorpreso dai militari nel mentre stava compiendo un furto della somma di 40 euro, in banconote e monete, che era contenuta all’interno del registratore di cassa e di alcune bottiglie di birra all’interno di un ristorante della pineta Marradi.

I carabinieri hanno poi accertato che poco prima l'arrestato aveva messo a segno un altro furto, sempre forzando la porta d'ingresso, all'interno di un altro ristorante poco distante. Anche in questo caso si era impossessato del fondo cassa, di circa 40 euro.

L'intera refurtiva è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari. L’arrestato, su disposizione della Procura di Livorno, è ora in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo, previsto per domani.

Sempre nella notte, una pattuglia del Nor di servizio a Cecina ha sorpreso in via Ginori un 18enne in bicicletta, pregiudicato e residente a Santa Luce, in possesso ingiustificato di strumenti atti allo scasso. Il giovane è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Livorno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi contagiati risiedono in gran parte nella zona del capoluogo ma ci sono casi anche in Valdera, comprensorio del Cuoio e alta Valdicecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Imprese & Professioni

Attualità

Attualità