Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:01 METEO:PISA11°13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 27 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccino Pfizer per i bambini di 5-11 anni. Tutti i dati su rischi e benefici

Cronaca martedì 27 ottobre 2020 ore 16:35

Covid, 33 nuovi casi tra Pisa e Cascina

Sono 52 in totale i nuovi positivi nell'area pisana. Nel territorio Usl nord ovest 500 casi e otto decessi. Effettuati oltre 27mila tamponi



PISA — Cascina 10, Crespina Lorenzana 3, Fauglia 4, Pisa 23, San Giuliano Terme 5, Vecchiano 3, Vicopisano 4.

Sono 52 i nuovi contagi registrati sull'area pisana.

La Usl segnala anche 500 nuovi positivi sul territorio delle quattro province della Toscana nord ovest, dove continua ad aumentare il numero dei guariti: ad oggi (27 ottobre) si sono registrate 4675 (+67 rispetto ad ieri) guarigioni complessive, tra virali (i cosiddetti “negativizzati”) e cliniche.

Nella settimana dal 19 al 25 ottobre nell’area vasta dell’Asl Toscana nord ovest sono stati effettuati 27.103 tamponi (media giornaliera di 3.872).

Le persone positive sul territorio aziendale sul territorio della Usl Toscana nord ovest ( province di Pisa, Lucca, Livorno e Massa ) sono attualmente 6.272 contro le 3554 del 19 ottobre (+2.718) e contro le 1.258 del 26 settembre (in un mese c’è stato quindi un aumento di 5.054 positivi).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati alle ultime ventiquattro ore fotografano la situazione sul fronte epidemico nella provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tabasco n.6

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Lida Chiavacci Ved. Ginesti

Giovedì 25 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità