Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:25 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 03 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Crisanti: «Con la variante Omicron non c'è scampo per i non vaccinati»

Attualità sabato 04 settembre 2021 ore 07:00

Dalla bonifica di Vecchiano a San Rossore

L'itinerario dell'Idrovora

terzo appuntamento per toccare con mano i primi risultati dei lavori del progetto integrato territoriale del Parco. Finale con "agriaperitivo"



VECCHIANO — "Dalla bonifica di Vecchiano a San Rossore" è il titolo del terzo appuntamento per toccare con mano i primi risultati dei lavori del progetto integrato territoriale, un programma di interventi che coinvolge tutta la pianura dal Monte Pisano al mare, una manutenzione attiva del territorio grazie alla collaborazione tra enti pubblici ed aziende agricole private con capofila il Parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli e la progettazione di GreenGea SnC. Un progetto capace di aggiudicarsi il finanziamento di 2,6 milioni di euro come primo classificato del bando PIT 2016 della Regione Toscana.

L'appuntamento lunedì 6 Settembre alle 9 all'impianto idrovoro Massaciuccoli in via della Bonifica a Migliarino, dove verranno illustrate le operazioni condotte nella zona compresa tra Vecchiano e San Rossore: dalla fitodepurazione con le alghe a cura del Consorzio 1 Toscana Nord agli interventi sugli elementi tipici del paesaggio operati dalla 'Tenuta Isola'; fino ai lavori a cura dell'Ente Parco e del Consorzio 4 Basso Valdarno, quali la realizzazione della zona umida per la raccolta delle acque meteoriche provenienti dalle aree agricole, l'ampliamento della sezione e l'innalzamento dell'arginatura del fosso Berti, la realizzazione delle nuove fosse per l'allontanamento delle acque nel fosso Femminello in zona Marmo, l'intervento di ingegneria naturalistica per la separazione tra il fosso del Vannini e le lame di Fuori per mantenere la qualità delle acque dolci, la realizzazione della nuova cateratta per regolare lo scambio idrico con il fiume Morto. 

Alle 12, a seguire, world cafè a cura della Scuola Sant'Anna a San Rossore, in località Cascine Vecchie.

Ultimo appuntamento sarà venerdì 24 Settembre, "Da San Rossore a San Piero a Grado". 

Gli eventi si svolgono secondo le normative anti-Covid: obbligatori mascherina e distanziamento, prenotazione consigliata, per informazioni 3455101449, info@greengeasnc.it.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il bollettino sanitario fotografa la situazione sul fronte epidemico. Ecco la distribuzione delle nuove positività in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità