QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 5° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 29 febbraio 2020

Attualità venerdì 20 febbraio 2015 ore 06:30

Borgo Cariola, stipulati metà dei contratti

L’Enac ha stipulato altri quattro atti di acquisto di abitazioni nei pressi dell’Aeroporto. Nei prossimi mesi, inoltre, ne verranno firmati altri 10.



PISA — Con la firma di altri 4 atti continua la delocalizzazione degli abitanti di borgo Cariola

L’Enac ha stipulato altri quattro atti di acquisto di abitazioni nei pressi dell’Aeroporto di Pisa, giungendo così alla conclusione del 50 per cento delle stipule per realizzare il piano di trasferimento.

La delocalizzazione di questo borgo è oggetto di un accordo di programma concluso tra il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Ministero della Difesa, il Ministero dell’Economia e delle Finanza, l’Enac, la Regione Toscana, gli Enti territoriali interessati e la Sat, società di gestione dell’aeroporto di Pisa. 

Con i contratti firmati oggi dal direttore centrale infrastrutture aeroporti e spazio aereo dell’Enac, Roberto Vergari, in rappresentanza dell’Ente, è stato praticamente raggiunto il 50 per cento delle acquisizioni previste, nel pieno rispetto del cronoprogramma definito. 

Nei prossimi mesi, inoltre, ne verranno stipulati altri 10.

Avviato anche il piano di demolizione delle abitazioni acquisite nei mesi scorsi. 

Il progetto dovrebbe concludersi nel 2016 con la completa demolizione del borgo e la destinazione degli ad attività di carattere aeronautico.



Tag

Zaia: «Grazie all'igiene dei veneti solo 116 positivi, i cinesi? Li abbiamo visti tutti mangiare i topi vivi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Politica

Attualità