Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Attualità lunedì 29 settembre 2014 ore 18:35

Far musica insieme al Comprensivo Falcone

Al via un progetto culturale con lezioni pomeridiane di chitarra, violino, solfeggio, pianoforte, clarinetto, sassofono. Un bando per i docenti



CASCINA — S’intitola “Far musica insieme” il progetto di teoria e cultura musicale che sta per prendere il via all’Istituto comprensivo Falcone di viale Comaschi. E a questo proposito in questi giorni è stato pubblicato il bando per cercare docenti di chitarra, violino e solfeggio, pianoforte, clarinetto e solfeggio, sassofono.

La selezione per titoli è rivolta alle Scuole di musica e alle Associazioni musicali del territorio.

L’attività sarà effettuata in orario extracurricolare nei giorni di lunedì dalle ore 14.10 alle ore 18.10, da ottobre fino a maggio.

La domanda deve pervenire all’Istituto Comprensivo entro le ore 12 del 13 ottobre.

La selezione tra tutte le candidature pervenute verrà effettuata da una commissione presieduta dal Dirigente scolastico e verrà successivamente redatta graduatoria di merito.

Alle Scuole di musica e alle Associazioni è richiesta, come requisito indispensabile, la

presentazione di insegnanti con titolo specifico (diploma di vecchio ordinamento o laurea

di II livello del nuovo ordinamento) per l'insegnamento dello strumento per il quale sono

stati presentati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo residente nel Pisano è stato arrestato dalla polizia postale. L'indagine della procura di Firenze si sviluppa anche in altre province toscane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità