Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA15°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
L’ala dell’aereo si danneggia in volo: ancora problemi negli Usa per un Boeing costretto ad atterraggio di emergenza

Attualità martedì 28 novembre 2023 ore 07:30

Taglio del nastro per il punto digitale

Un momento dell'inaugurazione
Foto di: Comune di Fauglia (da Facebook)

Due sedi per lo sportello che ha come obiettivo l'inclusione digitale e l'uso autonomo delle tecnologie. I servizi rivolti alla cittadinanza



FAUGLIA — Taglio del nastro a Fauglia per il Punto digitale facile, uno dei primi in Toscana e frutto di un progetto regionale, finanziato con fondi Pnrr. 

L'obiettivo è l'inclusione digitale: quindi accrescere le competenze tra i cittadini in questo ambito per favorire l’uso autonomo e consapevole delle nuove tecnologie.

"Molte persone - commenta l’assessore regionale alle Infrastrutture digitali e all’Innovazione Stefano Ciuoffo - possono incontrare ancora difficoltà nell’utilizzo delle nuove tecnologie e nell’accesso ai servizi online. Con l’apertura di questi centri vogliamo superare le barriere e garantire a tutti i cittadini la possibilità di accedere ai servizi della Pubblica amministrazione in modo semplice”

Il punto digitale Facile di Fauglia ha sedi: una in Comune (piazza Trento e Trieste) e l’altra nella sede dell’agenzia formativa Madonna del soccorso in piazza San Lorenzo, che fornirà anche il supporto per l’attivazione di corsi rivolti ai cittadini

“Il Pdf Fauglia Facilita - spiega il sindaco Alberto Lenzi- sarà aperto per almeno 24 ore alla settimana dal lunedì al sabato con orari antimeridiani e pomeridiani ed offrirà servizi di supporto e assistenza per creare lo Spid, attivare la tessera sanitaria e la carta d’identità elettronica, prenotare visite mediche, accedere al proprio fascicolo sanitario elettronico e all’anagrafe nazionale, navigare in rete, utilizzare l’app Io, entrare nel portale Open Toscana ed effettuare i pagamenti tramite Pago Pa e molto altro ancora”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'innovativo modello messo a punto dall’Istituto di Biorobotica genera un elettroencefalogramma virtuale che determina l'avanzamento della malattia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità