Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:30 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 03 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il discorso di Merkel alla cerimonia di fine mandato: «Guardate sempre il mondo con gli occhi degli altri»

Cronaca lunedì 24 novembre 2014 ore 18:00

Fugge ai controlli, pugni e calci ai Carabinieri

Un uomo alla guida di un furgone non si ferma al posto di blocco. Controlli stradali in via Aurelia e in zona stazione



PISA — Non si ferma al posto di blocco obbligando i Carabinieri a un inseguimento, ma una volta raggiunto, li aggredisce. Il fatto è avvenuto alle 5 di sabato mattina in via Aurelia. L'uomo, alla guida di un furgone, è sceso dall'abitacolo e si è scagliato violentemente contro i militari, sferrando calci e pugni. I quattro Carabinieri sono riusciti ad ammanettarlo e arrestarlo per resistenza a pubblico ufficiale e violenza. Successivamente l'uomo, che non ha dato motivazione del suo comportamento è stato identificato per un italiano, con precedenti. 

Il pubblico ministero di turno ha disposto la sua immediata liberazione ai sensi dell’articolo 121 del codice di procedura penale non ritenendo di dover adottare misure cautelari.

I controlli nei pressi della stazione e sulla via Aurelia  hanno portato anche al controllo di sei italiani, sorpresi alla guida in stato di ebrezza alcoolica, e di due nomadi macedoni, residenti uno nelle case popolari di Coltano e l’altro nelle case popolari di Livorno, questi ultimi denunciati perché sorpresi alla guida senza patente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il bollettino sanitario fotografa la situazione sul fronte epidemico. Ecco la distribuzione delle nuove positività in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica