Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PISA19°31°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 30 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Addio a Leonardo Del Vecchio, la moglie: «Questa azienda è la sua creatura, i dipendenti i suoi figli»

Attualità mercoledì 18 maggio 2022 ore 08:30

Il Giugno Pisano all'insegna della ripartenza

Con il nulla osta di prefettura e Asl le ​tradizioni storiche si lasciano alle spalle il Covid: tornano Luminara e Gioco del Ponte



PISA — Il 2022 sarà l'anno della ripartenza, anche per le tradizioni storiche. Dopo due anni di restrizioni dovute al Covid gli eventi del Giugno Pisano, tra i quali spiccano la Luminara e il Gioco del Ponte, si faranno. Il via libera arriva da Prefettura e Asl.

"A seguito dell’ultimo tavolo tecnico tra Comune, prefettura e Asl – dichiara l’assessore alle tradizione storiche, Filippo Bedini - è emerso il nulla osta allo svolgimento della nostra festa alla vigilia di San Ranieri e degli altri eventi del Giugno Pisano, che torneranno quindi a svolgersi come prima della pandemia. Tutti gli appuntamenti si svolgeranno all’aperto ma la Asl ha comunque consigliato l’uso delle mascherine. Noi ci facciamo trovare pronti: il Comune era infatti al lavoro già da Gennaio per organizzare gli appuntamenti del Giugno Pisano".

"Per quello che riguarda la Luminara – prosegue Bedini – si riparte dall’edizione del 2019 e intendiamo proseguire nel solco del recupero di un'atmosfera più consona allo spirito autentico della celebrazione tradizionale: meno luci elettriche, meno rumore, meno confusione. Un obiettivo difficile da raggiungere, ma abbiamo compiuto alcune scelte che dovrebbero aiutare. Purtroppo lo stop forzato di due anni genererà alcune problematiche organizzative che dovremo necessariamente affrontare. Ci saranno però anche alcune novità, come ad esempio i nuovi lumini che andranno a posizionarsi sulle biancherie dei palazzi dei lungarni. In questi due anni infatti non ci siamo fermati. Sia nel 2020 che nel 2021, nella serata del 16 Giugno, abbiamo illuminato Palazzo Gambacorti e Palazzo Mosca: lo abbiamo fatto per dare un segnale di continuità rispetto ad una importante tradizione della nostra città, ma anche per sperimentare, con degli ottimi risultati, dei nuovi lumini in grado di garantire una maggior durata di accensione. Come ogni anno ci saranno poi anche i fuochi d’artificio, ormai diventati anch’essi parte della tradizione".

Tra le manifestazioni storiche in programma nel mese di Giugno anche il Gioco del Ponte, con il tradizionale corteo storico. "Sarà l’edizione della ripartenza – conclude Bedini – come quelle del 1982 e del 1935. In questi due anni abbiamo lavorato molto per rendere sempre più bello il nostro corteo, con costumi rinnovati, accessori, calzature, compresi nuovi tamburi e le armi in asta dei reparti armati".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le operazioni di bonifica lungo la Sp2 Vicarese, dopo lo sversamento di ieri, non sono andate a buon fine. Subito in giornata i lavori di asfaltatura
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Sport

Attualità