Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:PISA23°31°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 07 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cala il petrolio, soffre Putin

Cronaca lunedì 03 febbraio 2014 ore 13:25

Guelfi contro Ghibellini, la nuova sfida tra università di Pisa e Firenze

Luca Ragaini e Paul Mazza, il 6 febbraio, si affronteranno sulla fauna del Mediterraneo



PISA — La prima l'hanno chiusa patta. Ma ci sono ancora tre battaglie per decidere chi avrà vinto questa guerra a colpi di scienza. 
I ricercatori di Pisa e Firenze scendono in campo giovedì 6 febbraio alle 16, nell’Aula Magna del Polo Fibonacci, in Largo Bruno Pontecorvo per il secondo appuntamento della serie Guelfi contro Ghibellini, la rassegna promossa dal Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa.
I migliori guerrieri schierati dagli atenei sono Luca Ragaini dell’Università di Pisa e Paul Mazza dell’Università di Firenze, che si affronteranno sul tema Mediterraneo, crocevia mondiale del traffico...di fauna!
Il pubblico farà da arbitro e guiderà l’incontro. I ricercatori avranno a disposizione 30 minuti ciascuno e poi via libera alle domande a cui gli scienziati dovranno rispondere. L’evento, completamente gratuito, terminerà con un tè caldo. Gli altri duelli della serie si terranno nei mesi di marzo e aprile.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Parapiglia fra due famiglie livornesi nel viale di uno stabilimento balneare di Calambrone, dove sono intervenuti sanitari del 118 e polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Lavoro

Attualità