Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:17 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 06 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ferrero perde le staffe in tv: il vaffa rivolto a Panatta

Attualità giovedì 08 giugno 2017 ore 18:03

I cardiologi pisani scendono in piazza

Iniziativa di sensibilizzazione sulle aritmie cardiache. Ci sarà lo staff della dottoressa Bongiorni, direttrice dell'unità operativa di cardiologia



PISA — Ci saranno i cardiologi dello staff della dottoressa Maria Grazia Bongiorni all’iniziativa: “Ma il tuo cuore batte pari?”, evento toscano di sensibilizzazione e prevenzione delle aritmie cardiache che la Paim cooperativa sociale onlus ha organizzato a Pisa per sabato 10 giugno, in collaborazione con l’Amco-Associazione medici cardiologi ospedalieri della Toscana. 

Sotto il patrocinio del Comune di Pisa, a partire dalle 10 del mattino (fino alle 18), in piazza Vittorio Emanuele II, i medici cardiologi di Anmco Toscana somministreranno gratuitamente alla popolazione un questionario per la valutazione dei disturbi provocati dalle aritmie cardiache.
I cittadini verranno istruiti su come percepire il battito cardiaco e valutarne la normalità; in caso di irregolarità, verrà eseguita una registrazione al fine di identificarne la causa.

Gli eventi, previsti non solo a Pisa ma anche a Firenze, Siena e Grosseto, sono stati fortemente voluti dalla dottoressa Bongiorni, direttore dell’Unità operativa di Cardiologia 2 dell’Aoup, da anni impegnata nello studio e valutazione delle aritmie cardiache e delle tachicardie, oggi sempre più diffuse anche nella popolazione giovanile. 

Da decenni, con la sua équipe, riceve da tutto il territorio nazionale pazienti con problemi di ritmo cardiaco (oltre 1500 ricoveri l’anno) ed è nota a livello internazionale per aver messo a punto una tecnica di estrazione dei cateteri malfunzionanti o infetti tramite accessi venosi multipli; tecnica che si sta diffondendo in tutto il mondo per la sua sicurezza ed efficacia. Ma che cosa è esattamente il battito del cuore? Da sempre tutti percepiscono che è ciò che ci permette di vivere, che sia veloce, lento, regolare o irregolare. Il cuore è il muscolo che spinge il sangue nel nostro corpo, e lo fa contraendosi (battendo) a ripetizione, adeguandosi alle richieste del nostro organismo.
Tra le malattie che colpiscono il cuore moltissime sono legate a disturbi del suo ritmo,
che possono essere riconosciuti ed adeguatamente trattati. Una tra queste, l’aritmia, è un’anomalia del battito del cuore legata a un’alterazione dell’impulso elettrico che genera la contrazione del muscolo cardiaco. Si tratta di un disturbo molto comune, che nella maggior parte dei casi è del tutto benigno. Talvolta però è espressione di una cardiopatia sottostante.
“Il cuore è un organo capriccioso; raccoglie le nostre emozioni, si fa carico di tante cose e noi dobbiamo imparare ad ascoltarlo, a cogliere i segnali che ci manda – semplifica la dottoressa Bongiorni –. I cittadini devono prendere percezione del loro battito cardiaco pensando che sia una cosa semplice da fare che non compete solo allo specialista: deve diventare una pratica quotidiana normale, come per i diabetici fare lo stick”.
Per risolvere i problemi è ovviamente necessario prima individuarli… Per questo ogni tanto è importante controllare se il nostro cuore… batte pari!


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi contagiati risiedono in gran parte nella zona del capoluogo ma ci sono casi anche in Valdera, comprensorio del Cuoio e alta Valdicecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Imprese & Professioni

Attualità

Attualità