Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:21 METEO:PISA18°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 03 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ruggero Tita e Caterina Banti: ecco come si allenano i due d'oro della vela

Attualità sabato 30 giugno 2018 ore 18:40

Al Gioco del Ponte... sempre Pisa vincerà!

Tutto pronto per la manifestazione storica più amata dai pisani. Prima della battaglia fra le 12 magistrature, la sfilata sui Lungarni



PISA — Alle 19 la partenza dei cortei di Mezzogiorno e Tramontana, che sfileranno sui Lungarni compresi tra Ponte Solferino e Ponte della Fortezza, alle 21 i combattimenti al carrello allestito su Ponte di Mezzo, per la 450esima edizione del Gioco del Ponte.

La parte di Tramontana, che dal 2000 ad oggi a lasciato agli avversari due edizioni soltanto, è chiamata a far fronte a una parte di Mezzogiorno sempre più aggurerrita, nel 2017 uscita sconfitta dal ponte alla "bella" più che altro per una strategia poco azzeccata.

La scelta di quali squadre mandare di volta in volta sul ponte è infatti fondamentale, in base alle forza di ciascuna dimostrata ai capitani in allenamento. Le squadre di Tramontana, in rappresentanza delle rispettive magistrature, sono Mattaccini, Satiri, Calci, San Francesco, San Michele e Santa Maria. Quelle di Mezzogiorno sono Delfini, Dragoni, Leoni, San Marco, San Martino e Sant'Antonio.

Per una notte Pisa sarà divisa in due parti pronte a farsi la guerra ma il motto dice: "Vinca Borea o Mezzogiorno, sempre Pisa vincerà".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nella frazione di Agnana. Due persone di 32 e 50 anni sono state trasportate all'ospedale di Cisanello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS