Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:45 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 29 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte mangia un gelato dopo il vertice con Letta e Salvini: «Problema risolto? Speriamo che la notte porti consiglio»

Attualità lunedì 11 agosto 2014 ore 09:05

La Carta e il rientro sulle strade del coraggio

La Route a San Rossore si è conclusa con la consegna dell'impegno nelle mani delle istituzioni



PISA — "Vogliamo essere sentinelle di positività e promotori di cambiamento. Vi chiediamo di aiutarci ad aiutare, promuovendoci e permettendoci di sporcarci le mani. Chiediamo a tutti di essere riconosciuti come una risorsa gratuita, vi stiamo consegnando il frutto del nostro lavoro: fate in modo che ogni parola che vi stiamo lasciando trovi terreno fertile e possa germogliare". Si è conclusa così, in festa ma con un grande impegno, la Route nazionale aSan Rossore. 

Da ieri i ragazzi stanno tornando nelle proprie città, sulle strade di coraggio appena cominciate.

La cerimonia di chiusura ha seguito la telefonata del Papa e la santa messa, celebrata alla presenza del presidente del Consiglio Matteo Renzi, dal cardinale Angelo Bagnasco e concelebrata con Paolo Giovanni Benotto Arcivescovo di Pisa e con Italo Castellani Arcivescovo di Lucca.

Nelle mani delle istituzioni, è stata consegnata la Carta del coraggio, frutto del lavoro e dell’impegno degli scout in quest’ultimo anno. “Grazie per questo lavoro intenso e intelligente”. Il cardinal Angelo Bagnasco, presidente della Conferenza episcopale italiana, accoglie con queste parole il testo della Carta del coraggio consegnatagli dagli alfieri, i rover e le scolte che l’hanno raccolta durante i giorni di campo a San Rossore. Per l’occasione, il Cardinale ha indossato il Gilwell, il fazzolettone scout che indossano i capi brevettati dell’AGESCI. “L’Italia ha bisogno di voi, ha bisogno della vostra fatica, della vostra speranza, della vostra bellezza. Non lasciate in mano il futuro a chi ha paura, scegliete il coraggio anche tornando a casa”. Questa l’esortazione del Presidente del Consiglio. Lucia di 20 anni, che in questi giorni ha lavorato alla Carta del coraggio è entusiasta di quanto è emerso “perché la Carta raccoglie tutti i nostri pensieri e i nostri desideri”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Servizio Video
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tanti sono i casi di Coronavirus accertati nelle ultime 24 ore in provincia di Pisa, dove si registrano anche due nuovi decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Giancarlo Chiellini

Giovedì 27 Gennaio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità