QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°28° 
Domani 12°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 18 settembre 2019

Cronaca sabato 17 febbraio 2018 ore 10:00

Giovani travolti da un'auto pirata

Un ragazzo di 24 anni sta lottando per la vita dopo che, questa notte, è stato soccorso in gravi condizioni lungo l'Arnaccio, in località Biscottino



LIVORNO — Era da poco passata l'una di notte quando una telefonata al 118 ha richiamato in località Biscottino, al confine fra i comuni di Pisa e Livorno, mezzi di soccorso, carabinieri e vigili del fuoco.

Sul selciato giaceva un giovane di 24 anni, originario di Roma, con numerosi traumi, mentre incolume, ma sotto choc, è risultata la ragazza che era con lui. A colpirli sarebbe stata un'auto pirata, dileguatasi subito dopo l'investimento.

I due, secondo quanto ricostruito, stavano percorrendo la strada a piedi. A chiamare i soccorsi sarebbero stati altri giovani sopraggiunti sul posto perché la ragazza non aveva telefono e non sapeva come chiedere aiuto. Il ragazzo gravemente ferito, dopo l'intervento di un’automedica arrivata da Livorno e di un’autoambulanza da Vicarello, è stato trasferito in codice rosso agli Spedali Riuniti di Livorno.

I vigili del fuoco, con un nucleo specializzato, hanno setacciato il fosso adiacente alla strada, assicurandosi che non ci fossero altre persone coinvolte.

Sul grave episodio stanno ora indagando i carabinieri, alla ricerca dell'automobilista pirata.

AGGIORNAMENTO: Pirata della strada si costituisce, è una ragazza



Tag

Offshore si schianta a Venezia, morto il campione Buzzi

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca