QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 19°20° 
Domani 19°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 23 settembre 2019

Cultura martedì 10 settembre 2019 ore 10:26

L'orchestra dei giovani per la musica classica

Matteo Chimenti

Sta riscuotendo successo l'orchestra giovanile pisana:"Abbiamo un obiettivo, riportare la musica classica nelle case dei nostri coetanei"



PISA — "L’orchestra conta più di 20 orchestrali, provenienti da tutta la Toscana: dai Licei Musicali, dai corsi pre-accademici, e dai conservatori; tutti con un unico obiettivo, riportare la musica classica nelle case dei nostri coetanei. Questa orchestra è nata per volontà mia e di Gabriele Bracci (direttore Artistico dell’orchestra) grazie al Teatro Rossi Aperto che ha contribuito con tutte le sue forze per la nascita di questa bellissima realtà”

Queste sono le parole del fondatore e direttore musicale dell’orchestra Giovanile Pisana: Matteo Chimenti.

Dopo il successo del concerto dello scorso 16 luglio, l’orchestra si ripresenta al Teatro Rossi Aperto il 14 Settembre alle ore 21:00 con “I Solisti del Rossi” dove verrà eseguito il concerto n°3 per clarinetto e orchestra di Karl Stamitz dal clarinettista Filippo Nuti , il concerto in re minore per oboe e orchestra di Marcello dall’oboista Jeremias Freccioni, il primo concerto in la minore di Bach per violino e orchestra d’archi dalla Violinista Chiara Bosco e in conclusione il concerto per due violoncelli di Vivaldi, eseguito dai solisti: Filippo Ramacciotti e Gabriele Bracci, con la partecipazione straordinaria della prima viola dell’orchestra Festival Puccini del Gran Teatro Puccini: Ilario Lecci. 



Tag

«Grazie al mio staff perché non è facile sopportarmi...», e Meloni scoppia a ridere

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità